GDO News
Nessun commento

Coop Alleanza 3.0: i tagli annunciati saranno sufficienti a riscattare il gruppo? I bilanci dicono un’altra cosa

Nell’articolo pubblicato oggi si analizzano i costi per i servizi e per il personale di Coop Alleanza 3.0, Auchan e Carrefour, i tre principali player del formato iper in Italia.
Visti i risultati del benchmark riteniamo utile approfondire la situazione di Coop Alleanza 3.0, ultima nata e per certi versi strutturalmente diversa dai due competitor.
I dati mostrano, infatti, come Coop Alleanza sia nettamente appesantita da un oggettivo problema di costo del lavoro. Le notizie apparse nei giornali di recente, relativamente ad un riassetto aziendale, e nello specifico ad un esubero pari a 750 unità, trova un effettivo conforto nei numeri pubblicati nel Bilancio 2017.

***Il grafico/la tabella è visibile solo agli abbonati***

Ci si chiede: 750 esuberi sono sufficienti per sistemare le criticità del Gruppo?

Se si volesse procedere ad un esercizio scolastico di gestione aziendale, nel caso di Alleanza 3.0 bisognerebbe iniziare da una serie di considerazioni: la media del costo del lavoro delle aziende analizzate è del

GRAFICI, IMMAGINI E ALTRI CONTENUTI SONO RISERVATI AGLI ABBONATI

 
Tagged with:

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su