GDO News
Nessun commento

Merendine e Mulino Bianco: la genesi delle crostatine, del plum cake e dei panini al latte

La categoria merendine si è ampliata negli anni su diversi segmenti che oggi rappresentano numeri importanti, risultato dello sforzo industriale di molte aziende, ma l’origine dei medesimi è da attribuire alla esclusiva fantasia e dinamicità di un marchio: Mulino Bianco.

La Barilla si può considerare non solo una grande protagonista della categoria merendine, ma soprattutto grazie a questa azienda si è potuto dare profondità ad una categoria che altrove, nel resto del mondo, non trova tutto questo spazio.

E’ sicuramente vero che i lanci sul mercato di nuovi prodotti di Barilla sono molto intensi, ma è altrettanto vero che alcuni di questi hanno davvero inventato mode e segmenti oggi divenuti parte integrante dell’albero delle categorie e pertanto approfonditi dall’industria di produzione nazionale.

E’ questa la storia della merendina plum cake in Italia, dei più recenti panini al latte e delle crostatine. Tutti questi sono segmenti che devono la loro storia al marchio Mulino Bianco.

Tutti e tre hanno in comune l’assoluto dominio di Mulino Bianco che dovunque supera il 50% di quota.

Si potrebbero menzionare altri micro segmenti dove Barilla è leader assoluto per effetto della grande produzione di nuovi items, ma quelli oggetto del paragrafo hanno la caratteristica di sviluppare importanti fatturati.

GRAFICI, IMMAGINI E ALTRI CONTENUTI SONO RISERVATI AGLI ABBONATI

 
Dati dell'autore:
Ha scritto 545 articoli
Dott. Alessandro Foroni

Esperto di sociologia, organizza reti vendita e merchandising a livello nazionale, prepara i funzionari alla negoziazione con il trade.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su