Il Gruppo Abate apre un nuovo Famila in provincia di Palermo

    5

    Il 4 agosto 2009 il Gruppo Abate, associato Selex, ha aperto un nuovo Famila di 1.500 mq di vendita a Partinico, in provincia di Palermo.
    Il punto di vendita, una nuova costruzione, si trova sulla principale direttrice che mette in comunicazione il comune di Partinico, 32.000 abitanti circa, alla città di Palermo, da cui dista una trentina di chilometri, e copre un bacino di circa 100.000 abitanti nel raggio di 30 minuti.
    La struttura si sviluppa su due livelli: al piano terra, con accesso dal parcheggio di proprietà esclusiva, il supermercato Famila. Al piano superiore, un’area di 1.500 mq, servita da tappeti mobili con accesso da un ingresso in comune per i due livelli.
    In questa area, a fine settembre, verrà aperto uno spazio integrato Upim e Bata di circa 1.300 mq, che costituirà il giusto completamento del supermercato Famila.

    Il lay-out

    Un terzo circa della superficie del supermercato è dedicato all’area freschi: si apre con il reparto ortofrutta, confinante con il banco latticini e salumi, al taglio e self-service e il reparto gastronomia, dotato di cucina autonoma. Si prosegue con il banco pesce e banco carni, di circa 100 mq in tutto, con la ormai consueta offerta di laboratorio e servizio al banco, take away e reparto preparati pronti da cuocere. A seguire, un importante reparto vini, con la presenza di numerose cantine locali e, per completare, tutto l’asssortimento grocery.
    Anche in questo nuovo Famila, che dispone di 6 casse, la scelta si è orientata su materiali innovativi e attenti all’ambiente, come i cestini spesa nati dal recupero di tappi di bottiglia e shopper biodegradabili.
    E infine, etichette elettroniche e scaffalature di ultima generazione, che permettono la massima espressione degli assortimenti.  Dopo l’apertura di giugno nel trapanese, dunque, un secondo passo del Gruppo Abate alla conquista del territorio occidentale nella provincia di Palermo.

    5 Commenti

    1. egregio gruppo abate o fatto poco tempo fà un colloquio per il reparto pescheria,sono stato prescelto subito ma o dovuto rifiutare per motivi di contratto avendo già un contratto a tempo indeterminato,ma sono rimasto perplesso del vostro reparto pescheria.Io credo che un gruppo come il vostro dovrebbe avere un banco esposizione molto più ampio di quello che disponete,dico questo per esperienza perche lavoro in un grosso supermercato con mansione banconista,esposizione pulizia ecc….perciò mettete in risalto tutto il settore pescheria magari vi accorgerete di quando sia importante avere solo clienti che vengono solo per il pesce e quanda pubblicità si diffonde in giro,ma tutto ciò si ottiene con lavorazione di pesce locale….distinti saluti

    2. Desidero conoscere i contatti a cui inviare il mio cv
      per poter partecipare alle selezioni.
      Vi ringrazio anticipatamente.
      Distinti saluti.

      Francesca Faraone

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui