Conad si espande in Lituania e Lettonia

2

Conad ed i quattro soci di Coopernic (Colruyt per il Belgio, Rewe per la Germania, E. Leclerc per la Francia e Coop Suisse per la Svizzera) continuano a crescere e questa volta puntano all’Europa dell’est; la scorsa settimana è stata ufficializzata l’acquisizione della quota di maggioranza del gruppo Palink, leader della GDO in Lituania e Lettonia, che conta 243 punti vendita compresi tra i 300 e i 2850 metri quadrati.
Si tratta di un’operazione importante, che i vertici di Coopernic hanno descritto come “il frutto dei buoni risultati ottenuti in due anni di attività”: “In due anni abbiamo conseguito risultati superiori alle attese – ha spiegato il direttore generale di Conad, Gianluigi Ferrari – tant’è che oggi Coopernic acquista il primo gruppo della grande distribuzione nei paesi baltici”.
Il gruppo Palink è stato fondato nel 1992 e, grazie a tre diverse insegne a seconda del target di riferimento (superstore, grandi superfici e discount), copre una quota di mercato del 16% con un fatturato annuo di tutto rispetto, pari a 623 milioni di euro. Dopo l’Albania e Malta, dove i risultati sono molto incoraggianti, Conad punta quindi all’est europeo.

Dott. Andrea Meneghini
Analista ed esperto di Grande Distribuzione alimentare. E’ un attento osservatore delle dinamiche evolutive dei diversi format in Italia ed in Europa. Collabora con alcuni Gruppi della GDO italiana nelle aree di crisis communication management e news management. Affianca la Direzione Generale di alcuni Gruppi della GDO nella gestione delle strategie aziendali. Collabora anche con aziende del Mass Market Retail all'estero come assistant manager sull'italian food. Si può contattare scrivendo a meneghini@gdonews.it

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui