Più ricco lo scaffale con le bevande analcoliche “Acqua Azzurra”, in due nuovi gusti

0

Il colore cattura lo sguardo del consumatore ma è il sapore a distinguere le bevande “Acqua Azzurra” e l’arrivo di due nuovi gusti arricchisce la linea già presente in alcune insegne della moderna distribuzione organizzata. Le bevande analcoliche sono ora disponibili in ben otto gusti nella bottiglia in vetro da 100 cl destinata al mondo del retail. Bevande fatte come una volta, oltre all’acqua di montagna delle Piccole Dolomiti contengono polpa di vera frutta e selezionati aromi naturali. Ricordano l’autenticità delle bevande di un tempo. Al palato si riscoprono nobili e con gusto equilibrato.

Le bevande analcoliche “Acqua Azzurra” hanno un posizionamento a scaffale che privilegia la qualità e la sicurezza dell’acqua oligominerale delle Piccole Dolomiti, la sostenibilità ambientale per l’utilizzo delle bottiglie in vetro e la genuinità per la scelta degli aromi naturali e della polpa di vera frutta. Senza trascurare l’originale design delle bottiglie in vetro che accentua la distintività a scaffale. Il design della confezione è frutto della collaborazione di professionisti che provengono da mondi diversi e che hanno trasferito nelle bevande “Acqua Azzurra” le proprie visioni. L’innovativa grafica del pack è opera di Francesca Chiani, rinomata designer proveniente dal mondo della moda.

L’ampliamento della linea delle bevande analcoliche “Acqua Azzurra” con i due nuovi gusti, Mandarino Verde e Limonata, consente di soddisfare le diverse preferenze degli italiani. La gamma completa prevede Aranciata, Chinotto, Tonica, Ginger, Spuma bionda, Cedrata, Limonata e Mandarino Verde. L’Aranciata contiene il miglior succo delle arance di Sicilia, il Mandarino Verde è espressione della tradizione siciliana e il Chinotto è realizzato con l’infuso di veri chinotti di Savona. Otto bevande che conservano la cura e il sapore di un tempo.

Le bevande analcoliche “Acqua Azzurra” consentono ai supermercati di conciliare qualità e sicurezza del prodotto, sostenibilità ambientale, ampiezza di assortimento e originalità del design con la necessaria rapidità del supporto logistico.