E-PV: PlanGreen lancia il punto vendita energeticamente connesso

0

Le nuove tecnologie legate a internet, l’efficienza energetica e la sanificazione entrano da oggi nella GDO. Grazie a PlanGreen, importante azienda leader del settore ed esperta nell’applicazione di software e hardware innovativi per i suoi clienti, come Conad, Eurospin, Carrefur, Coop.

PlanGreen, ha iniziato nel 2013 con la formula Esco (nessun investimento per il cliente e condivisione del risparmio garantito) dedicata alla Grande distribuzione, con soluzione illuminotecniche a Led dedicate alla vendita, per poi continuare a lavorare con i grandi player sulla refrigerazione, condizionamento e produzione da energia rinnovabile.

Ora, grazie alla partnership internazionale con Energio, un grande centro di ricerca e sviluppo di Madrid, e alle opportunità di Industria 4.0, lancia E-PV: il punto vendita energeticamente connesso.

Per conoscere al meglio il prodotto abbiamo incontrato Paolo Pizzolante AD di Plan Green.

Pizzolante cosa accade nei grandi centri di distribuzione che decidono di installare E- pv?

“Diventano punti vendita che si gestiscono da soli, con regole stabilite e automazioni votate all’efficienza. Un ultra-store che anticipa il meteo e prepara gli impianti in modo armonico con l’ambiente circostante. Grazie a questo sistema, assolutamente in tempo reale, vengono forniti i dati sull’ occupazione dello spazio; per esempio, quanti clienti e quanti lavoratori ci sono, ovviamente dati sulle vendite, ma anche videosorveglianza e manutenzioni oltre all’ e-commerce. Il tutto visualizzato con un sistema di gestione energetico connesso con i big data di internet, per ottimizzare al massimo le performance, interfacciandosi con algoritmi di gestione efficiente di tutto il mondo”.

Come possiamo definire in poche parole E-pv ?

“Si tratta di un vero e proprio punto vendita che permette la gestione totale via web.  Il grado di automazione è modulare e connesso a industria 4.0, integrando vari brevetti mondiali commercializzati in esclusiva da PlanGreen”.

Quali sono i vantaggi di E- pv per un grande supermercato, per esempio?

Grazie a E-pv si può vedere in tempo reale l’occupazione del personale, lo stato manutentivo, gli incassi e qualsiasi flusso di informazione già presenti o da integrare con sistemi web da terze parti, visualizzando elementi su una mappa 3D generata ad hoc. Il tutto in un’unica piattaforma, in grado di visualizzare anche la rete dei punti vendita, ma che non è solo passiva, e qui entra in campo l’efficienza energetica”.Come si collega E- pv con l’efficientamento energetico?

“Grazie a una gestione informatizzata, legata ai big data del condizionamento e riscaldamento, si può prevedere il meteo che armonizza l’uso degli impianti, sfruttando anche algoritmi di gestione estrapolati dalle migliori pratiche di tutto il mondo. Aggiungo inoltre che grazie a E pv viene inserito un gas innovativo per il condizionamento che riduce di almeno il 40% il lavoro del compressore,  questo permette di ridurre il fabbisogno energetico, per sempre”.

Quali sono invece i vantaggi per quanto riguarda la manutenzione?

C’è anche un sistema di gestione della refrigerazione che monitora non solo i guasti, ma le perfomance nel tempo di tutti gli impianti, in modo da individuare un futuro guasto, e informando con anticipo l’operatore su quale pezzo di ricambio deve portare per massimizzare i tempi e i costi di intervento”.

Grazie a E-pv quindi un mega store può diventare energeticamente indipendente?

“Certo. Aggiungendo un fotovoltaico dedicato all’autoconsumo si diventa energeticamente indipendenti con un’infrastruttura garantita per 25 anni, e si riducono i rischi di blackout totale, ovviamente senza staccarci dalla rete che rappresenta una ulteriore sicurezza. Le dirò di più, puntando sulla produzione da rinnovabili diventa interessante, invece che antieconomico, installare colonnine di ricarica elettrica per i clienti”.

Purtroppo di questi tempi, con questa pandemia in corso è molto importante la purificazione dell’aria. E- pv può gestire anche questa funzione?

Innanzitutto vorrei precisare che tutto questo è connesso ad un sistema di gestione integrata che dal web permette di controllare tutti i flussi informativi, in modo intuitivo e sicuro. Si può certamente integrare con la purificazione dell’aria in presenza di persone, non-stop, che esprime in tempo reale i dati sulla qualità dell’aria, comunicandoli anche ai clienti in entrata. Il nostro Energioair, il purificatore d’aria in presenza di persone connesso alla rete, è dedicato proprio a questo, e completa l’E-PV ”.

In definitiva quali sono i risultati che si ottengono da E-PV? E dal punto di vista economico ci sono dei vantaggi?

“Il risultato è un punto vendita energeticamente efficiente, che abbatte il rischio microbiologico  ed è  connesso alle grandi opportunità della rete, in una parola: E-PV.

Il tutto, se richiesto, a zero investimento per il gestore, ma con un contratto di servizio che si ripaga con il risparmio garantito”.

 

Per informazioni:
PLANGREEN SRL
C.So F.lli Cervi,51 Riccione
Tel  +39 0541 694148
mail  segreteria@plangreen.it
web: www.plangreen.it

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui