Mobilità elettrica: con Connect la rivoluzione green passa anche per l’offerta della GDO

0

“Insieme verso il futuro” è uno dei claim per questo 2021 di Connect Srl, che decide di puntare forte sulla mobilità elettrica per un futuro più green e sostenibile. Si apre dunque per l’azienda pugliese un nuovo business: già nota nel mondo della telefonia come distributore Tim, successivamente entra nel mercato della grande distribuzione diventando distributore Samsung Ged/Ped, Panasonic Ped/Tv per poi lanciare sul mercato una nuova linea di prodotti Ged e Audio/video che importa e distribuisce in tutta Italia in esclusiva con il brand NGM.

L’esigenza di investire in un nuovo settore come quello della mobilità elettrica nasce dal bisogno di essere sempre più Technology Partner” dei suoi clienti, con cui ha instaurato un rapporto professionale ormai da anni fornendogli prodotti sempre al passo con i tempi.

“Investire nel mercato della mobilità sostenibile” dice Luigi De Leonardis, Business Manager e Socio di Connect Srl, “è stata una scelta che abbiamo maturato in vista del cambiamento delle abitudini delle persone anche grazie all’appoggio dello Stato in questo momento storico: gli incentivi che sono stati messi a disposizione per i cittadini hanno spinto la comunità verso un approccio più green verso la mobilità. Infatti ora per spostarsi, molti utilizzano un monopattino elettrico oppure hanno riscoperto il piacere di andare in bici. Dopo il lockdown sono stati realizzati 193 km di piste ciclabili, segno di come l’Italia stia puntando forte su questo tipo di mobilità in previsione dei 2600 nuovi km di piste che nasceranno nel nostro paese.”
A lui segue Vincenzo Bucci, amministratore e socio di Connect, che aggiunge: “La mobilità urbana stava vivendo una fase di cambiamento già agli inizi del 2000, con micromobilità, elettrificazione e mobilità in sharing che pian piano prendevano piede nel nostro paese. Il Covid è stato come una miccia che ha permesso in tempi rapidi l’incremento della mobilità individuale soprattutto grazie agli incentivi statali.

La Connect ha recentemente dichiarato che nel 2021 sarà distributore esclusivo con una vasta gamma di prodotti Fiat, Jeep, Abarth e Ngm nel campo della mobilità elettrica sia per quanto riguarda l’e-bike sia per gli e-scooter non trascurando neanche i più piccoli: infatti, oltre alle aziende citate spuntano brand come Hot Wheels e Barbie, con una linea di prodotti per la mobilità sicuri e affidabili.
Alla nuova green mission si aggiunge una novità in casa Connect. “A breve lanceremo un nuovo portale” conclude così Luigi De Leonardis, “dove tutti i nostri clienti possono trovare tutto ciò che ci può portare “Insieme verso il Futuro”.

Scopri Connect Srl

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui