I sughi pronti: forti incrementi nel 2020. I dati delle vendite ed i suoi protagonisti

0

La categoria dei sughi pronti (e basi) è estremamente interessante perché l’industria di marca che si cimenta in quest’offerta è fatta da grandi aziende provenienti da settori diversi: da Barilla che proviene dalla pasta, sino a Mutti, Conserve Italia e Star ed altre che provengono dal settore dei derivati del pomodoro.

E’ un punto di incontro tra imprese abituate a negoziare commodities con la GDO e che, nei rispettivi comparti, possiede leve negoziali rilevanti da opporre alla controparte.

I sughi pronti sono sicuramente una categoria in evoluzione, anche nelle abitudini dei consumatori, che trova largo consenso in alcune parti del paese ed in altre no.

La MDD, all’interno della categoria, ha un ruolo importante ma non insidia il leader di mercato, sebbene la sua crescita, in un anno molto fortunato per le vendite della categoria, sia doppia.

Questa analisi della categoria vuole portare alla luce i dettagli che, in termini di category, evidenziano i trend delle vendite in atto e le relazioni complesse nell’evoluzione del fatturato e del mix di margine delle due categorie.

L’interrelazione tra sughi pronti (e basi) ed i derivati del pomodoro tout court è molto stretta, e questa assume contorni differenti a seconda dei territori e degli stili di vita che caratterizzano questi. Quando si parla della categoria dei sughi pronti si intendono sia tutti i condimenti con base pomodoro, che il pesto oltre ad una micro-categoria denominata “altri sughi”. L’ambito di analisi è ristretto ai supermercati, ipermercati e negozi di prossimità (libero servizio).

Se i derivati del pomodoro (polpe, passate, pelati e concentrato) in GDO valgono circa

GRAFICI, IMMAGINI E ALTRI CONTENUTI SONO RISERVATI AGLI ABBONATI

 

Dott. Andrea Meneghini
Analista ed esperto di Grande Distribuzione alimentare. E’ un attento osservatore delle dinamiche evolutive dei diversi format in Italia ed in Europa. Collabora con alcuni Gruppi della GDO italiana nelle aree di crisis communication management e news management. Affianca la Direzione Generale di alcuni Gruppi della GDO nella gestione delle strategie aziendali. Collabora anche con aziende del Mass Market Retail all'estero come assistant manager sull'italian food. Si può contattare scrivendo a meneghini@gdonews.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui