GDO News
Nessun commento

System Logistics risponde alle molteplici richieste del mercato delle bevande. Per i consumatori di succhi di frutta, caffè e vino

Nel settore beverage flessibilità è la parola d’ordine. Le referenze presenti all’interno dei magazzini di produttori, imbottigliatori o distributori di bevande infatti sono numerose e devono essere movimentate e tracciate in tempi molto brevi. Di conseguenza, i tempi di attraversamento si devono ridurre, e il servizio al cliente deve essere sempre più veloce. Inoltre, il consumatore è alla costante ricerca di gusti speciali e particolari, quindi esige dai produttori una gamma sempre più ampia di prodotti tra i quali poter scegliere.

System Logistics sa come gestire questa evoluzione continua dei prodotti e la diversità dei packaging, e mette a disposizione interessanti soluzioni per la movimentazione e lo stoccaggio automatico per le aziende del settore beverage che devono tenere il passo di un mercato fortemente dinamico.

Sterilgarda alimenti, produttore di latte e latticini, succhi di frutta, bevande e spremute fresche, ha affidato a System Logistics l’ampliamento dell’impianto esistente, a sua volta firmato System Logistics. Dal 1969, anno in cui è nata l’azienda, il rispetto della tradizione, della qualità e della fruibilità dei prodotti sono sempre stati in prima linea. Questo obiettivo viene costantemente raggiunto grazie ad innovazione, tecnologia e ricerca, in pieno rispetto dei canoni della moderna nutrizione e dei nuovi stili di vita che richiedono una gamma sempre più variegata di prodotti.

Negli ultimi 10 anni le richieste del consumatore finale sono state tra le più svariate e molteplici, l’azienda si è quindi trovata a dovere ricercare nuove tecnologie per la realizzazione di prodotti a soddisfazione del mercato, ma comunque sani e sicuri. Per questo motivo Sterilgarda alimenti ha ampliato la propria produzione e ha deciso di allargare anche l’area dedicata al magazzino: System Logistics ha progettato, realizzato e installato un impianto in grado di gestire oltre 750.000 bancali all’anno, con una capacità di oltre 25.800 posti pallet. La soluzione logistica è costituita da 7 trasloelevatori di 29 metri di altezza e 7 navette SVL a temperatura controllata.

In questo modo l’azienda potrà essere ancora più efficiente nella movimentazione di un numero di referenze in crescita, e più veloce nella gestione delle spedizioni, quindi offrire un miglior servizio ai punti vendita.

Anche Pellini, l’eccellenza dell’espresso formato da miscele di caffè superiori per aroma e gusto, con una passione storica per questa irrinunciabile bevande italiana, ha deciso di compiere importanti investimenti. Innanzitutto in materia di qualità, sempre garantita attraverso il controllo dell’intera filiera produttiva che va dalla selezione di pregiate qualità di caffè, al ciclo di tostatura, alla macinatura, interamente realizzati all’interno dello stabilimento di Verona, dove si trova anche l’area dedicata al magazzino.

L’azienda è così cresciuta, ha portato il proprio prodotto in tutto il mondo e ha soddisfatto milioni di consumatori sempre più esigenti. Recentemente la Società Pellini ha dovuto far fronte alla continua richiesta di nuovi prodotti, ed ha deciso di ampliare l’impianto di stoccaggio automatico esistente in seguito alla crescita della domanda specifica dei singoli paesi di sbocco. La nuova soluzione di System Logistics, che si integra a quella esistente, è in fase di installazione ed è costituita da 2 nuovi trasloelevatori alti 26 metri, un anello di navette SVL e nuovi carrelli LGV a servizio del reparto produttivo e spedizioni, per una gestione automatizzata del flusso logistico che è stato altamente migliorato ed ottimizzato.

Allo stesso modo il consumatore di vino è interessato ad assaporare nuovi gusti: Cantina di Soave, la cui data di fondazione risale addirittura al 1898, è diventata una delle realtà più qualificate nel panorama enologico italiano ed internazionale.

Nel corso di questi due secoli l’azienda ha selezionato i propri siti produttivi e vigneti, ed ha differenziato la produzione per soddisfare al meglio un mercato sempre più esigente e differenziato. Il numero costantemente crescente di vitigni utilizzati per la produzione ha reso necessario l’utilizzo di uno speciale software per il controllo in tempo reale dell’intero sistema vitivinicolo, insieme ad una rigida selezione dei grappoli per il raggiungimento di standard qualitativi sempre più elevati.

Dato l’ampliamento delle richieste da parte del mercato, l’azienda ha potenziato la produzione tramite la costruzione di un nuovo stabilimento produttivo, affiancato da un nuovo magazzino automatico in ambiente condizionato, progettato e fornito da System Logistics. L’impianto è costituito da 4 trasloelevatori e da un anello SVL su cui viaggiano 9 navette, insieme a baie di picking manuale di tipo “merce all’uomo”, ed è in grado di movimentare oltre 16.000 posti pallet. L’automazione permette di assicurare totale efficienza nelle operazioni di stoccaggio e movimentazione merce, velocizzando le spedizioni grazie al carico dei camion effettuato in modalità “just in time”.

Il panorama dell’industria delle bevande è in continua evoluzione ed è talmente variegato che i progetti di intralogistica in questo settore richiedono talvolta soluzioni per le quali è necessario condurre studi specifici e valutazioni molto approfondite.

System Logistics è in grado di soddisfare questa particolare esigenza grazie all’affidabilità e all’esperienza garantite da un know-how unico, avvalendosi per le proprie analisi dell’utilizzo approfondito dei propri strumenti per valutare al meglio tutte le singole parti che compongono la soluzione logistica.

L’azienda ha la completa padronanza del progetto, infatti si occupa di modellazione, sviluppo dei layout, analisi dati, dimensionamento dei flussi logistici, simulazioni per studi di impianti prototipali, progettazione meccanica ed elettrica, progettazione software, project management, installazione e servizio post-vendita.

La combinazione di queste attività è una soluzione chiavi in mano che si avvale delle più innovative tecnologie di automazione, e modellata su misura in base ai fabbisogni di ogni cliente.

System Logistics esporrà al Cibustec di Parma dal 22 al 25 ottobre, Pad. 3, Stand C038.

Tagged with:

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su