GDO News
Nessun commento

COAL, Il gruppo marchigiano entra a San Marino siglando un accordo con i supermercati del Gruppo C’E

Una crescita che si e? confermata anche per il 2017. Le vendite nette all’ingrosso sono salite del 6,93% rispetto all’esercizio precedente sfiorando la soglia dei 224 milioni. L’andamento presenta un segno positivo anche a parità di rete di vendita con un +4,30%, un dato superiore a quello del mercato di riferimento. Numeri altrettanto positivi per i fatturati dei punti vendita associati a Coal, che hanno visto crescere le loro vendite nella totalità della rete di oltre l’8% e per quella omogenea del 5,95% facendo aumentare la quota di mercato del gruppo al 9%* nelle Marche ed al 7,5%* in Abruzzo, le due regioni in cui risiedono la maggior parte dei punti vendita.

Coal opera infatti essenzialmente nel mercato del Centro Italia utilizzando più insegne e più format distributivi.

La cooperativa conta 205 soci mentre sono 93 quelli con un rapporto di affiliazione. Dal punto di vista geografico il 60% dei punti vendita sono situati nelle Marche, il 30% in Abruzzo e il restante 10% in Umbria, Lazio e Romagna. Coal e? anche protagonista sul fronte nei rapporti con l’industria di marca grazie all’adesione alla centrale acquisti D. IT.

Carlo Palmieri, presidente Coal dal 2007, ha espresso grande soddisfazione per l’accordo raggiunto con il gruppo C’E sottolineando la grande affinità di pensiero e di intenti tra i due gruppi. Sia Coal che il Gruppo C’E pongono costantemente la massima attenzione nella ricerca della miglior qualità nei prodotti offerti (particolarmente nei reparti freschi), al livello di servizio verso i consumatori ed una forte convenienza nei prezzi di vendita. Caratteristiche già patrimonio dei due gruppi in tutti questi anni di lavoro e che, attraverso questa collaborazione, potranno migliorare ancora. Inoltre, ha sottolineato l’importanza per tutto l’ambiente Coal di poter portare all’interno della compagine un gruppo di imprenditori di successo come quelli del gruppo C’E.

Il Gruppo C’E nasce nel 1990 e fattura circa 40 milioni di euro.

*Fonte: Iri Infoscan 2017 Iper+Super+Superette pdv>200mq

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su