mercoledì 29 Maggio 2024

Coop Alleanza 3.0 lascia il ramo carburanti: firmato accordo preliminare di vendita

Coop Alleanza 3.0 ha deciso di lasciare il ramo dei carburanti dopo 63 stazioni di servizio (gestite direttamente o indirettamente) in 5 regioni (Emilia-Romagna, Puglia, Marche, Lombardia, Veneto). L’acquirente è Vega Carburanti.

Qualche giorno fa è stato siglato un accordo preliminare di vendita del 100% delle quote della società Carburanti 3.0, detenute dalla Cooperativa.

L’accordo prevede però il mantenimento dell’insegna Enercoop per i prossimi 3 anni, e iniziative di co-marketing, che saranno estese alle stazioni già di proprietà di Vega, per continuare a offrire prezzi contenuti e vantaggi ai soci della Cooperativa (ad esempio, con l’accumulo della raccolta punti sulla Carta Socio Coop).

Questa operazione, voluta da Coop Alleanza 3.0, mette a valore i buoni risultati conseguiti da Carburanti 3.0 negli ultimi anni e si inquadra, insieme ad altri interventi, nel Piano strategico della Cooperativa, che prevede semplificazioni e razionalizzazioni societarie, per mantenere il focus sul core business.

La scelta di vendere la società è legata inoltre alla maturità del settore dei carburanti: un ambito che si prevede sarà in evoluzione nei prossimi anni, e dove solo la concentrazione in imprese specializzate ed efficienti potrà traguardare il difficile passaggio verso lo sviluppo dei motori elettrici e ibridi.

Carburanti 3.0, nata nel 2015, ha realizzato nel 2017 vendite per 312 milioni di euro, con un erogato in crescita del 13% sull’anno precedente, un Ebitda di 5,7 milioni (+1,7 milioni sul 2016) e un risultato netto di 1,2 milioni. Si stimano per il 2018 vendite in aumento a 423 milioni. Negli ultimi anni, la rete di vendita di Carburanti 3.0 è stata riorganizzata e riammodernata; tra gennaio 2017 e aprile 2018, sono state aperte 5 nuove stazioni.

Con questa operazione Vega Carburanti, che oggi conta 50 stazioni in Veneto, Friuli, Lombardia e Piemonte, con un giro d’affari di 230 milioni di euro e oltre 100 lavoratori, raddoppierà il proprio perimetro di azione entrando in nuove regioni. Grazie a questa acquisizione nasce, dunque, un player nazionale di rilievo nel settore dei carburanti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!

Ultimi Articoli

Dit a doppia cifra nel 2023: fatturato MDD +11%, industrie di...

0
Dit - Distribuzione Italiana, il fulcro dei servizi commerciali e di marketing per i marchi Sigma e Sisa, ha mantenuto un trend di crescita...

Despar Nord Ovest (Gruppo 3A) incrementa il fatturato al pubblico che...

0
L’Assemblea dei Soci del Gruppo 3A – Despar Nord Ovest, comprendente Centro 3A S.p.A., 3ACooperativa e Punto 3A S.r.l., ha approvato il bilancio consolidato...

Lidl apre il supermercato più sostenibile mai realizzato dall’insegna in Italia

0
È stato presentato alla stampa oggi e aprirà ufficialmente le sue porte ai clienti domani, 30 maggio 2024, il nuovo Lidl di Villafranca di...

Despar ottiene due riconoscimenti ai “PLMA’s 2024 International Salute to Excellence...

0
Despar è stata nuovamente premiata ai “PLMA’s 2024 International Salute to Excellence Awards” con due riconoscimenti assegnati ad altrettante referenze che confermano la qualità dell’offerta di prodotto...

Pam Panorama trionfa agli “International PLMA Salute to Excellence Awards 2024”...

0
Pam Panorama trionfa agli International PLMA Salute to Excellence Awards 2024, aggiudicandosi ben 9 premi nella prestigiosa competizione organizzata da “Private Label Manufacturers Association”...