sabato 25 Maggio 2024

Risultati I semestre: area 1 in recupero nel Grocery, l’area 4 crisi. Fotografia di una GDO che lotta

Le performance delle categorie del Grocery, come si è visto in altro articolo, non sono da considerare negative nel 2018, salvo alcuni formati che sono oggettivamente in difficoltà: gli Ipermercati ed il Libero Servizio. Nel resto del mercato, complici le strategie delle multinazionali e dei rispettivi sforzi di marginalità, non si può affermare che vi sia una situazione critica per quello che, nel mondo food del mass market retail, rappresenta il 50% del mercato.

Se si cambia visuale, portando il punto di fuoco alla prospettiva dei territori, abbiamo un ulteriore approfondimento di lettura degli andamenti che coinvolge anche la geografia, a prescindere dall’offerta.

Da questo punto di vista si ha chiarezza del fatto che l’area 1 è la principale imputata delle depressioni dell’offerta degli Ipermercati. E’ indubbiamente un anno difficile per il nord ovest, territorio d’Italia in cui si produce il maggior fatturato e dentro cui sono presenti tutti i players di mercato più importanti.

Ad un inizio tempestoso ed incauto, proseguito con la debaclè di Pasqua, è sopraggiunta una parte centrale dell’anno che, invece, riporta in positivo i risultati: maggio ed anche il mese di giugno, infatti, registrano un bimestre in positivo che porta un vento di fiducia. Come si può leggere sopra dal grafico 1, il segno positivo ha iniziato ad essere stabile, seppure di poco sopra lo zero, con un importante accorgimento: che la pressione promozionale da Maggio in poi si è fatta più intensa, data la distanza che si registra tra volumi (sempre in negativo) e valore.

L’area 2 dopo un anno, quello scorso, dove ha zoppicato per otto mesi, questo invece è in forte fase di recupero (soprattutto in Veneto come si è letto nelle analisi da noi pubblicate nei mesi precedenti) e (grafico 2) fatti salvi i mesi post ricorrenze, si è sempre registrato un trend decisamente positivo, sia a valore che soprattutto a volume.

Le aree 3 e 4 hanno rappresentato il miracolo dello scorso anno. Il centro Italia in particolar modo, dato l’importante peso che rappresenta nelle dinamiche di fatturato nazionali, essendo la seconda area del Paese dopo l’area 1, ha vissuto un eccellente 2017 sia in valore percentuale che, soprattutto, valore assoluto, e quest’anno paga dal principio il mantenimento delle performance dello scorso.

Eppure, nonostante ciò e nonostante un mese di Giugno negativo rispetto a quello del precedente anno (ma comprensibilmente dato che lo scorso anno nel pari periodo registrò

L’ARTICOLO COMPLETO, I RELATIVI GRAFICI, IMMAGINI ED ALTRI CONTENUTI SONO RISERVATI AGLI ABBONATI. VERIFICA QUALE ABBONAMENTO E’ IL MIGLIORE PER LE TUE ESIGENZE

SEI GIA’ ABBONATO? ACCEDI QUI
.

Dott. Andrea Meneghini
Dott. Andrea Meneghinihttps://www.gdonews.it
Analista ed esperto di Grande Distribuzione alimentare. E’ un attento osservatore delle dinamiche evolutive dei diversi format in Italia ed in Europa. Collabora con alcuni Gruppi della GDO italiana nelle aree di crisis communication management e news management. Affianca la Direzione Generale di alcuni Gruppi della GDO nella gestione delle strategie aziendali. Collabora anche con aziende del Mass Market Retail all'estero come assistant manager sull'italian food. Si può contattare scrivendo a meneghini@gdonews.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!

Ultimi Articoli

CIA-Conad: quattro nuovi ingressi nel consiglio di amministrazione, confermati gli organi...

0
L’assemblea dei soci di Commercianti Indipendenti Associati ha eletto il nuovo consiglio di amministrazione della cooperativa. Il precedente era in carica dal 2021. Sedici in...

Supercentro: un nuovo capitolo della sua crescita con il rinnovo del...

0
Il Gruppo Supercentro, operante da oltre vent'anni nella distribuzione alimentare in Sud Italia, ha inaugurato oggi il rinnovato punto vendita Ipersisa di Grottaglie, situato...

Milano è sempre più “Local”, inaugurato il nuovo punto vendita Pam

0
Inaugurato un nuovo punto vendita Pam Local in via Cesare Correnti, 6 a pochi giorni dalle recenti aperture Local nel capoluogo lombardo. Con questa...

Apulia Distribuzione svela la nuova insegna Rossotono: al via la campagna...

0
On Air dal 23 maggio per tutto l’anno lo spot da 25 secondi sulle maggiori emittenti radio e TV del Mezzogiorno. A supporto Social,...

Esselunga apre il suo primo punto vendita di Ravenna

0
Esselunga apre oggi il suo primo negozio di Ravenna in via Antica Milizia, nella zona sud-est della città. Il supermercato occupa una superficie di vendita...