Pillole di Retail esteri: ecco come Wal Mart vuole battere Amazon: negli USA è già guerra

0

Wal-Mart Stores Inc. ha bisogno di battere i record nelle vacanze che si apprestano ad iniziare, così invia la sua sfida più presto che mai.

Wal-Mart da qui alla fine dell’anno prevede 140 milioni di clienti a varcare le sue porte ogni settimana e prevede oltre 210 milioni di visite alla sua piattaforma On-Line in novembre e dicembre, rispetto ai 18 milioni nel 2013.

Si prevede anche che quasi il 75 per cento del traffico su walmart.com, durante la stagione delle vacanze, si veda provenire da dispositivi mobili.

“Mobile check-in” è l’aggionamento della App da poco uscita in modo che i clienti possano avvisare un negozio quando stanno arrivando a ritirare un ordine online.

Infatti  Wal-Mart sta sfruttando i 4.500 Punti di vendita negli USA per agevolare gli acquisti on-line, mettendo come opzione il prelevamento direttamente nel negozio. “I nostri clienti sono alla ricerca di grandi offerte, non importa quanto acquistano con noi – sia in negozio, online o sul proprio dispositivo mobile,” ha detto Fernando Madeira, presidente e chief executive officer di walmart.com.

Dott. Andrea Meneghini
Analista ed esperto di Grande Distribuzione alimentare. E’ un attento osservatore delle dinamiche evolutive dei diversi format in Italia ed in Europa. Collabora con alcuni Gruppi della GDO italiana nelle aree di crisis communication management e news management. Affianca la Direzione Generale di alcuni Gruppi della GDO nella gestione delle strategie aziendali. Collabora anche con aziende del Mass Market Retail all'estero come assistant manager sull'italian food. Si può contattare scrivendo a meneghini@gdonews.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui