Conad Adriatico investirà 65 mln tra Italia, Albania e Kosovo

0

Conad Adriatico investirà 65 milioni di euro nei prossimi 3 anni, sia in Italia – in particolare in Puglia e Basilicata – che in Albania e in Kosovo. Lo ha comunicato l’amministratore delegato del Gruppo, Antonio Di Ferdinando, nel corso della presentazione dell’evento “Casa del Gusto” che si svolgera’ il 7 e 8 ottobre presso la sede centrale dell’azienda, a Monsampolo del Tronto. “Vogliamo coprire tutti gli spazi di mercato aperti che ci sono nelle regioni del Meridione – ha detto Di Ferdinando – e proseguire ancora l’espansione in Albania, dove abbiamo gia’ 36 punti punti e in Kosovo, dove oltre alla struttura di Pristina pensiamo di avviare nuove attivita’ di vendita, in un area che h in ripresa economica”.

Conad Adriatico ha un fatturato complessivo di 925 milioni di euro, 4894 collaboratori in 5 regioni (Marche, Abruzzo, Molise, Puglia e Basilicata), 372 punti di vendita, 253 associati, e 699 fornitori locali. Alla “Casa del Gusto” del 7 e 8 ottobre, saranno presenti 219 fornitori con 1894 referenze dei diversi settori merceologici, dai produttori di salumi e formaggi alla pescheria, dalla panetteria alla drogheria. In forte crescita, secondo il direttore commerciale Federico Stanghetta, i prodotti biologici (+ 36%) oltre che il mercato dei prodotti per persone intolleranti ad alcuni alimenti (glutine ma non solo).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui