La GDO italiana con le sue strategie sta fallendo. Nielsen ci aggiorna con i dati di mercato a maggio 2015

1

La GDO e le sue strategie stanno fallendo. I dati che Nielsen mostra al mercato dal 1 gennaio alla fine di maggio sono impietosi, sebbene, come si vedrà alcuni numeri sono positivi e potrebbero far ben sperare. 

Invece no, da ben sperare non c’è nulla, c’e’ solo da preoccuparsi.

Andiamo ai numeri:
Da Gennaio a fine Maggio il Discount cresce di uno 0,8%, il libero servizio cresce di un misero 0,04%, il canale supermercati (che Nielsen rileva sino a 4499 mq) cresce di uno 0,4%, mentre gli ipermercati, non è una novità, decrescono del -3,84%.
Vi domanderete voi lettori: ma se molti indicatori dei formati sono in positivo dopo diversi anni di negativi, di cosa si sta lamentando?

Il Discount

GRAFICI, IMMAGINI E ALTRI CONTENUTI SONO RISERVATI AGLI ABBONATI

 

Dott. Andrea Meneghini
Analista ed esperto di Grande Distribuzione alimentare. E’ un attento osservatore delle dinamiche evolutive dei diversi format in Italia ed in Europa. Collabora con alcuni Gruppi della GDO italiana nelle aree di crisis communication management e news management. Affianca la Direzione Generale di alcuni Gruppi della GDO nella gestione delle strategie aziendali. Collabora anche con aziende del Mass Market Retail all'estero come assistant manager sull'italian food. Si può contattare scrivendo a meneghini@gdonews.it

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui