In Veneto anche nel settore Ho.re.ca. nasce una nuova Centrale Acquisti

0

A Montegrotto Terme è stata presentata la nuova Centrale acquisti in rete CAR che ha come finalità quella di ottimizzare i costi di alberghi,ristoranti e catering. Il progetto è nato dalla collaborazione con la rete di imprese del Buon Gusto Veneto. Numerosi gli addetti ai lavori, tra albergatori, ristoratori e giornalisti, intervenuti lo scorso 6 febbraio all’Hotel Antoniano di Montegrotto Terme, per assistere alla presentazione di CAR, la nuova Centrale acquisti in Rete, presentata in anteprima da Giancarlo Taglia, ideatore del progetto e della rete di imprese “Il Buon Gusto Veneto” oltre che manager dalla ventennale esperienza nel settore acquisti della grande distribuzione. “Offriamo agli operatori del canale Horeca contratti quadro con i fornitori, oltre ad un servizio di logistica centralizzato e cerchiamo di non trascurare l’aspetto professionale della consulenza” – continua Taglia – “anche se l’obiettivo fondante rimane quello dell’ottimizzazione dei costi di acquisto, ci occuperemo anche di creare valore aggiunto attraverso la comunicazione e l’organizzazione di eventi enogastronomici che hanno l’obiettivo di creare maggiore attenzione verso la cultura del cibo legata al territorio veneto”. Una struttura snella con sede a Rubano (Pd) che si avvale di due piattaforme logistiche situate a Solesino (Pd) e a Settimo di Pescantina (Vr), così da servire al meglio le tre aree interessate al progetto: Abano- Montegrotto, Jesolo-Caorle e il Lago di Garda. La nuova centrale acquisti in rete, promossa da Buon Gusto Veneto, garantisce agli associati una notevole riduzione dei costi dei prodotti e dei servizi e oltre a fornire un’efficiente base logistica e organizzativa, offre anche la possibilità di fare rete con altre aziende: una nuova strada per fare sistema. L’adesione all’iniziativa prevede una sottoscrizione da parte dei partner di un accordo valido per un anno ed il pagamento di una quota mensile. CAR è solo una delle tante iniziative che il Buon Gusto Veneto sostiene. Tra i numerosi progetti per l’anno in corso la partecipazione a fiere di settore come Vinitaly e l’organizzazione di numerose serate enogastronomiche, sempre con l’obiettivo di trasferire al pubblico la cultura del cibo, del territorio veneto e della sua storia fatta di grandi eccellenze. Al termine della presentazione alcune aziende del network hanno messo in degustazione alcune eccellenze.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui