GDO News
Nessun commento

Sigma: alla conquista del canale Cash and Carry?

La curiosità della Fiera della Marca è stato un cartello esposto, seminascosto, all’interno dello Stand dell’insegna Sigma. Questo cartello era una fotografia dove sono rappresentati professionisti di varie categorie e presentava una scritta sibillina: “ Professional Store: il nuovo metro di paragone del mercato Ho.re.ca”. Il management di Sigma ha abilmente ha spiegato che l’evoluzione del progetto è una coseguenza della crescita del formato del Cash avutosi dalle acquisizioni delle imprese locali degli ultimi tempi. Ma dietro questa risposta di circostanza, è possibile che si nasconda una strategia più complessa. E ciò si potrebbe evincere sia dalla presenza in seno ai manager del Gruppo bolognese di persone che conoscono molto bene il leader di mercato e magari anche i suoi punti deboli, e si evince anche dallo slogan, un nuovo metro di paragone del mercato Ho.re.ca; il riferimento al colosso tedesco, leader mondiale del canale Cash, è squisitamente esplicito ma allo stesso tempo fuorviante agli occhi dell’operatore. Può essere un semplice slogan che magari nasconde una strategia chiara e determinata a creare un nuovo tipo di offerta alternativo a quello offerto dal leader Metro? Il cartello, più in basso, continua nella sua spiegazione dichiarando: “ Nel 2012 arriva una grande novità nel mercato Ho.re.ca. Un network di operatori italiani su tutto il territorio nazionale. La nuova misura del successo del mercato Ho.re.ca”. Se nel canale Retail, nei format supermercati, Sigma ha sviluppato una chiara strategia mettendo al primo posto il concetto di localizzazione, sembrerebbe che la risposta che vogliono trovare al format dei cash and carry abbia la medesima origine, da contrapporre questa volta ad un leader di mercato che di locale ha ben poco. Vedremo di che si tratta.

Dati dell'autore:
Ha scritto 804 articoli
Dott. Andrea Meneghini

Analista ed esperto di Grande Distribuzione alimentare.E’ un attento osservatore delle dinamiche evolutive dei format discount e supermercati in Italia ed in Europa. Opera come manager per alcuni gruppi alimentari sullo sviluppo all’estero, soprattutto nord Europa e Medio Oriente. Ha scritto il libro per la catena Lillo Spa “Vent’anni di un successo”.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su