Risposta al calo dei consumi: in Emilia Romagna il pane comune costerà 1 euro al Kg.

0

Grazie ad un accordo fra Regione e alcuni gruppi della grande distribuzione, il pane comune costerà un euro al Kg. Lo ha annunciato ieri l’assessore regionale al Turismo e Commercio, Guido Pasi, durante un convegno svoltosi a Bologna sul tema della concorrenza e della tutela dei consumatori. Tuttò ciò deve aiutare sia il consumatore ma anche la distribuzione nel mantenere il medesimo “traffico” di sempre: gli ultimi dati dicono che i consumi di pane hanno avuto nel 2007 un calo del 7,3 per cento contro un aumento dei prezzi del 12,3%, quindi la diminuzione a volume è molto più consistente.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui