GDO News
Per pubblicità chiama lo 02/006.444.15 o scrivi a clienti@gdonews.it
1 commento

Un Manuale delle Categorie, lo strumento per i buyer della GDO: ecco come l’industria e la GDO possono dialogare

Gelato

Quante aziende fornitrici non riescono ad incontrare tutti gli interlocutori della GDO perchè gli stessi non hanno tempo, oppure volontà ad approfondire, o talvolta impossibilità nel cambiare?

Il mercato della GDO, dal lato dell’industria in qualità di fornitore, è sicuramente saturo di offerta dato che l’Italia è popolata da piccole e medie imprese che sono oggettivamente poco strutturate per poter avere rapporti con tutte le centrali di acquisto, dall’altro lato il medesimo Category Manager, soprattutto nella DO, non ha il tempo di approfondire la conoscenza dell’offerta e di studiare in profondità le categorie.

E’ vero che le catene dei Supermercati negli ultimi anni hanno fatto profondi cambiamenti sugli scaffali, hanno migliorato le categorie rendendole più produttive e meno statiche, ma sono moltissime le aziende di produzione che, partendo da ambiti regionali, potrebbero avere le caratteristiche per essere un follower od un fornitore di marca commerciale nelle diverse categorie merceologiche.

Il mondo Retail lato Supermercati, da parte sua, è anch’esso fatto al 70% da aziende regionali o interregionali.

E spesso la cosiddetta DO struttura le categorie merceologiche nei propri scaffali con svariati metodi: dall’analisi dei dati di mercato (Nielsen o IRI) che però spesso sono esclusivamente territoriali e non nazionali, alle semplici analisi delle loro vendite, oppure talvolta da una commistione delle due.

Esistono però ancora molte realtà dove la costruzione delle categorie sono delegate agli uomini delle vendite che operano senza una base di studio appropriata.

Per tutte queste ragioni noi di GDONews stiamo terminando il primo di una serie di Manuali delle Categorie ( il Gelato Confezionato) per dare un valido supporto a chi le deve costruire. Questo manuale sarà in vendita sul nostro portale dalla fine del mese.

In ogni Manuale (E-Book) analizzeremo i dati completi (nazionali Super+Iper ed a cascata su tutte le aree Nielsen) delle categorie merceologiche e li spiegheremo; studieremo le strategie di alcune insegne e le racconteremo, dando conoscenza al lettore Category Manager, o Buyer, di ciò che accade all’esterno della sua azienda, daremo la possibilità alle aziende fornitrici di raccontare la loro offerta a tutti i buyer del mercato, ed infine studiando gli ultimi 5 anni dei Bilanci di tutti i fornitori metteremo tutte le aziende (italiane) fornitrici a confronto, svelando chi guadagna di più, chi spende di più, chi ha più dipendenti, chi ha più costi, insomma facendo una interessante analisi di Benchmark di tutte le aziende che sono fornitrici della GDO.

Questi manuali (E-Book) a partire da fine Gennaio saranno acquistabili sul nostro Portale (249,90€ + IVA) , ma sarà gratuito per i Category Manager (Buyer) nella loro categoria di competenza. Molti li abbiamo già contattati, altri li contatteremo in questi giorni, il nostro obiettivo è che tutti gli operatori del mercato (buyer o category manager delle catene di supermercati) abbiano a disposizione questo strumento.

Il Manuale (in forma di E-Book) avrà anche un capitolo dedicato ai manager della GDO, racconteranno il loro punto di vista sulla categoria di pertinenza e ne spiegheranno la interrelazione con il loro consumatore, ed uno spazio sarà dedicato alle aziende produttrici che, attraverso il manuale, potranno portare gli interlocutori a conoscenza della loro offerta.

Di seguito il programma editoriale dei Manuali sino al prossimo autunno.

 

Se la tua azienda appartiene ad una di queste categorie ed è interessata a dare una testimonianza, puoi contattare da subito la redazione alla e-mail redazione@gdonews.it:

q

w

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su