giovedì 18 Aprile 2024

Bonduelle Italia ottiene la certificazione per la parità di genere

Bonduelle Italia, azienda leader nel mondo vegetale che opera nel fresco, surgelato e ambient, ha ottenuto da Bureau Veritas la certificazione per la parità di genere (UNI/PdR 125) conferita a chi promuove politiche aziendali che mirano a ridurre il gender gap e sostenere l’avanzamento professionale femminile. Bonduelle Italia è stata affiancata da Fondazione Libellula, l’impresa sociale per la prevenzione e il contrasto alla violenza di genere, nel percorso che ha portato a questo importante riconoscimento, attraverso attività di consulenza, training ed empowerment.

Bonduelle ha sempre considerato le persone come pilastro centrale della propria realtà e il raggiungimento di questa certificazione ne è testimonianza. L’obiettivo di Bonduelle è creare un ambiente di lavoro che sia improntato su equità e uguaglianza.

Il percorso di certificazione ha preso in esame sei diverse aree tematiche quali: la tutela della genitorialità e conciliazione vita-lavoro, l’equità remunerativa e di genere, le opportunità di crescita e inclusione delle donne in azienda, la cultura aziendale e la strategia ed infine la governance e processi HR.

A seguito della certificazione, Bonduelle ha avviato una serie di attività come training interni per promuovere la cultura contro la violenza e la discriminazione di genere ed ha preso parte al progetto MentorSHE, il programma di mentoring interaziendale promosso da Fondazione Libellula, pensato per favorire i percorsi di crescita al femminile ed il women empowerment.

Ottenere la certificazione per la parità di genere è un risultato che ci rende orgogliosi”, ha dichiarato Federico Odella, Amministratore Delegato di Bonduelle Italia. “Le persone rappresentano la nostra ricchezza e vogliamo costruire per loro un ambiente di lavoro che sia sempre più equo, dove ognuno possa essere sempre se stesso per esprimere il suo pieno potenziale e crescere. Abbiamo avviato con Fondazione Libellula un percorso per diffondere in azienda una cultura inclusiva, supportata da azioni concrete che tutti noi possiamo praticare nel quotidiano”.

La Certificazione per la Parità di Genere è uno dei segnali netti che le aziende possono dare per ribadire di essere contro ogni forma di violenza, discriminazioni comprese – ha commentato Debora Moretti, Presidente di Fondazione Libellula – Bonduelle con questo segnale rappresenta perfettamente uno dei punti del Manifesto del Network Libellula, il primo network di aziende impegnate nella prevenzione e ne contrasto alla violenza di genere. È stato un onore accompagnarla nel raggiungimento di questo obiettivo, ora guardiamo al prossimo.”

Ultimi Articoli

Penny Italia entra nei suoi 30 anni dopo un 2023 da...

0
L’azienda celebra i suoi 30 anni e racconta un 2023 di crescita alla conferenza stampa annuale. Cernusco Sul Naviglio, 17.04.24 | Si tiene il 17...

Esselunga apre a Mantova la profumeria Essere Bella

0
Ampliata anche l’offerta del superstore di piazzale Mondadori che si arricchisce di un’enoteca con sommelier  A circa tre anni dall’apertura del primo negozio a Mantova...

Despar Italia accelera nel percorso di crescita: 2023 incassi per 4,4...

0
Continua il percorso di crescita di Despar Italia, la società consortile che riunisce sotto il marchio Despar sei aziende della distribuzione alimentare e i...

Riapre lo storico supermarket Esselunga di via Monte Rosa a Milano

0
Ha riaperto oggi martedì 16 aprile lo storico negozio Esselunga di Milano in via Monte Rosa. Il supermarket è il secondo negozio che Esselunga ha aperto a Milano...

Risparmio Casa apre a Legnano

0
Risparmio Casa, il gruppo italiano specializzato nella distribuzione di prodotti per la cura della casa e della persona, ha aperto in Via Carlo Jucker...