giovedì 18 Aprile 2024

Palella Holdings acquisisce Everli con un aumento di capitale da 21 milioni

Palella Holdings, Family office di Salvatore Palella, ha acquisito la totalità del capitale sociale di Everli S.p.A., principale operatore italiano per la spesa a casa con un fatturato di oltre 100 milioni di Euro.

L’operazione, effettuata con un aumento di capitale da 21 milioni di euro, ha l’obiettivo di porre le basi per il rafforzamento, la riorganizzazione ed il rilancio di Everli anche attraverso potenziali sinergie e la stretta collaborazione con i gruppi della grande distribuzione organizzata.

Everli è nata nel 2014 e oggi conta più di 200 persone di 20 nazionalità differenti, accordi con oltre 70 aziende (di cui più di 50 della GDO o DO),  62 province servite. Ha consegnato la spesa, attraverso un network di circa 2000 operatori (c.d. “shopper”), più di 4 milioni di volte anche in piccoli centri o aree a bassa densità abitativa aiutando anche chi è impossibilitato (temporaneamente o meno) a spostarsi dalla propria abitazione.

Il piano di rilancio di Everli punta alla profittabilità della piattaforma sul mercato italiano per poi sostenerne l’espansione negli altri mercati europei. In quest’ottica, la società ha in programma il rafforzamento del management, anche attraverso nuovi ingressi.

Decisivo per il rilancio dell’azienda l’accordo siglato da Assogrocery il 19 febbraio con CGIL, CISL e UIL per regolamentare il settore prevedendo per la prima volta un assetto di tutele minime per gli shopper.

Palella Holdings è stata assistita nell’operazione da Deloitte Legal e dallo Studio Rappazzo.

Sono entusiasta di accogliere questa straordinaria opportunità di rilanciare Everli, una piattaforma che ha già dimostrato un enorme potenziale nel settore della spesa on-line. La nostra visione – commenta Salvatore Palella – è chiara: vogliamo trasformare Everli non solo in un leader indiscusso del mercato italiano, ma anche in un punto di riferimento per l’innovazione e la qualità nel servizio di consegna della spesa a domicilio. La sfida del rilancio di Everli passa per la sua profittabilità nel breve termine e prevede investimenti in tecnologia, nell’interfaccia utente e nelle partnership strategiche per ottimizzare ogni aspetto dell’esperienza di acquisto. L’obiettivo è quello di soddisfare e superare le aspettative dei nostri clienti, partner e dipendenti. Il rilancio di Everli rappresenta per noi non solo un’opportunità di crescita aziendale; siamo motivati a rendere la spesa online più accessibile, conveniente e responsabile”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!

Ultimi Articoli

Penny Italia entra nei suoi 30 anni dopo un 2023 da...

0
L’azienda celebra i suoi 30 anni e racconta un 2023 di crescita alla conferenza stampa annuale. Cernusco Sul Naviglio, 17.04.24 | Si tiene il 17...

Esselunga apre a Mantova la profumeria Essere Bella

0
Ampliata anche l’offerta del superstore di piazzale Mondadori che si arricchisce di un’enoteca con sommelier  A circa tre anni dall’apertura del primo negozio a Mantova...

Despar Italia accelera nel percorso di crescita: 2023 incassi per 4,4...

0
Continua il percorso di crescita di Despar Italia, la società consortile che riunisce sotto il marchio Despar sei aziende della distribuzione alimentare e i...

Riapre lo storico supermarket Esselunga di via Monte Rosa a Milano

0
Ha riaperto oggi martedì 16 aprile lo storico negozio Esselunga di Milano in via Monte Rosa. Il supermarket è il secondo negozio che Esselunga ha aperto a Milano...

Risparmio Casa apre a Legnano

0
Risparmio Casa, il gruppo italiano specializzato nella distribuzione di prodotti per la cura della casa e della persona, ha aperto in Via Carlo Jucker...