Penny apre a Corato (BA)

Apre domani, giovedì 2 marzo 2023, il 1° punto vendita PENNY di Corato, il 17° della provincia di Bari e il 52° negozio in Puglia. Il nuovo store PENNY sorge nella zona nord-ovest di Corato, precisamente in via Andria, 99, in prossimità di via Gigante, e si pone in ottica di riqualificazione del territorio finalizzata ad offrire agli abitanti di Corato una spesa di Qualità, Vicina, Sostenibile, Semplice e Veloce.

La struttura, con 750 mq circa di area vendita e un ampio parcheggio, è frutto di un progetto di recupero di un edificio artigianale: con l’utilizzo di metodi costruttivi moderni e attenti all’efficienza energetica, l’edificio rispetta alti standard di sostenibilità ambientale e ha centrato l’obiettivo del consumo di suolo pari a zero, realizzato per limitare al massimo il suo impatto sulla città. Il negozio è stato realizzato anche con la finalità di migliorare l’esperienza di spesa ai clienti affetti da disabilità visiva e motoria: sono stati installati percorsi e segnali tattilo-vocali, strumenti idonei a permettere la capacità di orientamento e sicurezza dei non vedenti e degli ipovedenti.

PENNY rivolge infatti grande attenzione alla sostenibilità all’interno del suo percorso “VIVIAMO SOSTENIBILE”, garantendo in tutti i suoi nuovi punti vendita le attività di lotta allo spreco alimentare, rispetto per l’ambiente e responsabilità sociale con i partner di valore, parte integrante della storia del brand, con un approccio responsabile e innovativo.

Il nuovo punto vendita offrirà ai clienti un ampio assortimento di merce freschissima a partire dai reparti di frutta e verdura e pane dorato in loco più volte durante il giorno; saranno presenti inoltre i reparti di macelleria e gastronomia servita, oltre ad un ampio assortimento di articoli in tutte le merceologie, con particolare attenzione ai prodotti tipici del territorio.

L’apertura del nuovo negozio prevede un organico di 9 collaboratori, provenienti da Corato e dai paesi limitrofi, ma come sempre il nostro impegno sarà rivolto a proseguire l’attività di inserimento di nuove risorse in un’ottica formativa e realizzativa.