Un nuovo Tigre Amico apre a Termoli

0

E’ stato inaugurato il 19 febbraio, in via Adriatica n.5 a Termoli, il nuovo punto vendita affiliato “Tigre Amico” del Gruppo Gabrielli, il tredicesimo in Molise. All’interno della struttura, che occupa complessivamente una superficie di 300 metri quadrati, lavoreranno sette addetti: il supermercato disporrà di 7.300 referenze food di cui 1200 “freschi”.

“Siamo orgogliosi dell’apertura del nuovo Tigre a Termoli, perché il rapporto di collaborazione e fiducia con la famiglia Pasquarelli – ha dichiarato il Responsabile dell’Affiliazione di Magazzini Gabrielli SpA, Nico Silvestri – incarna lo spirito della nostra affiliazione, che cresce attraverso la condivisione di valori importanti, primo fra tutti l’attenzione ed il rispetto per il territorio e attraverso la nascita e lo sviluppo di rapporti che vanno ben al di là dell’aspetto commerciale. Ringrazio, a nome mio e dell’azienda, la famiglia Pasquarelli per la fiducia e la relazione instaurata con noi ed anche per essere stata tra le protagoniste del nostro nuovo progetto di comunicazione, ambasciatrice del nostro modo speciale di organizzare il franchising”.

“Questo nuovo punto vendita Tigre Amico a Termoli – aggiunge Elio Pasquarelli – rappresenta per noi l’undicesimo punto vendita in collaborazione con Magazzini Gabrielli SpA.  Siamo presenti in città con cinque punti vendita e quest’ultimo è in una posizione davvero prestigiosa: siamo nel cuore di Termoli, più precisamente lungo il corso principale, zona di grande afflusso. Il suddetto punto vendita ha una storia decennale, rappresenta ancora oggi, nella memoria dei termolesi, il primo vero supermercato di Termoli ed essere titolari di questa storica attività è per la nostra famiglia motivo d’orgoglio. Anche in questo contesto, completamente rinnovato con attrezzatura e accessori all’avanguardia, il format Tigre Amico ci ha permesso di allestire un punto vendita ben assortito, focalizzato sui freschi, sui localismi, sui prodotti a marchio Consilia, molto apprezzati dalla nostra clientela e sul reparto macelleria servito”.