GDO News
Nessun commento

Cafes de Perù: il Brand del Paese latino punta alla Leadership delle esportazioni di caffè

L’Italia è un Paese famoso per la torrefazione di caffè e soprattutto per la qualità nella miscelazione. I grandi Paesi produttori sono diversi e si trovano tutti negli emisferi equatoriali, dal sud America all’Asia.

In particolare bisogna rilevare che negli ultimi anni, sempre di più, si è distinto come produttore di qualità il Perù. E’ nato un Brand “Cafes de Perù” ad opera della Commissione del Perù per la esportazione ed il Turismo (Promperù) che lo ha presentato poco tempo fa nella giornata inaugurale della ExpoAmazonica, la più grande Fiera dell’Amazzonia.

Importante intervento del Ministro peruviano del Commercio Estero e Turismo, Rogers Valencia, il quale ha spiegato che il Perù è attualmente il settimo produttore mondiale di caffè e con la creazione del Brand ha tutta l’intenzione di diventare Leader in breve tempo.

“Dobbiamo posizionare il caffè non solo come prodotto tradizionale, ma anche come prodotto che si rivolge alle nuove tendenze” ha spiegato il Ministro, che ha proseguito “Tutti sanno che il Brasile è caffè e che, soprattutto, Colombia è caffè. E’ bene sapere che anche Perù è caffè.

Sotto la denominazione “Cafés del Perú” si commercializzeranno tutti i caffè prodotti in Perù, compresi quelli considerati Premium o Gourmet.

Il Brand cafès de Perù sarà lanciato nelle Fiere di specialità di Corea del Sud, Seattle (Stati Uniti) e Amsterdam.

Le esportazioni di caffè peruviano sono arrivate a 713 milioni di Dollari nel 2017, e quasi la metà del fatturato è stato prodotto nelle relazioni commerciali con l’Europa (Germania, Belgio, Olanda, Italia, Svezia e UK), seguite da Stati Uniti ed a seguire diversi paesi asiatici.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su