GDO News
Nessun commento

Debutta in Calabria Sidisonline, piattaforma per la spesa online di Gi.Cap (Végé)

Una nuova piattaforma di e-commerce, e un test importante per Gruppo Ve?Ge?: parte dalla Calabria sidisonline.it, il servizio di spesa online realizzato dall’impresa socia Commerciale Gi.Cap S.p.A. che rafforza la scommessa tecnologica delle imprese di Gruppo Ve?Ge? il quale punta a estendere l’iniziativa ad altre imprese del Gruppo.

A poco piu? di un anno dall’avvio del servizio a Messina e provincia, avanguardia per tutto il Sud Italia, la spesa on line approda a Reggio Calabria e nei comuni limitrofi sino a Villa San Giovanni. Non solo: ad aprile Commerciale Gi.Cap prevede l’attivazione del servizio on line anche a Palermo.
Per la realizzazione di sidisonline.it, l’impresa guidata dalla famiglia Capone si e? affidata alla consulenza e al supporto di Restore.shopping, societa? che ha gia? curato per Commerciale Gi.Cap l’ideazione delle altre due piattaforme QuiConviene.it e In-Grosso.it.
La piattaforma e? stato studiata per garantire una shopping experience virtuale gratificante sia per facilita? di accesso, fluidita? e intuitivita? del processo d’acquisto sia per ampiezza e profondita? assortimentale.

Consegna gratis sopra i 70 euro

E? sufficiente registrarsi al sito www.sidisonline.it e, accedendo all’area carrello, e? possibile scegliere in modo semplice e veloce tra migliaia di prodotti freschi e di alta qualita?, approfittando anche di offerte e promozioni.
La consegna a domicilio della spesa comprende il territorio che va dal Comune di Reggio Calabria a quello di Villa San Giovanni. Per il recapito della merce all’indirizzo desiderato e? prevista una spesa minima di 40 Euro e, per il primo ordine, verra? applicato uno sconto di 5 euro.
I costi di consegna sono competitivi: 3,50 euro per una spesa che va da 40 a 70 euro, mentre per gli importi superiori a 70 euro e? gratuita. Sono programmate tre fasce orarie per la consegna (10.00 – 12:00; 16:00 – 18.00; 18:00 – 20:00), con la possibilita? di ordinare sino a quattro casse di acqua per singolo ordine.

«Crediamo molto a questo progetto, sul quale lavoriamo da un anno, in cui abbiamo cercato di mettere a disposizione la nostra esperienza decennale e il miglior supporto tecnologico possibile per valorizzare al massimo la qualita? del servizio offerto» commenta Barbara Labate, CEO di Restore.shopping.

È chiaro ormai che la spesa online sia iscritta nel futuro della Gdo che vuoel sopravvivere ala prova dei tempi, anche se i numeri sono ancora limitati e l’offerta pure, specie nel Sud del Paese. Ma la strada è segnata.

«La famiglia Capone e? un esempio eccellente di come i valori fondanti di Gruppo Ve?Ge? consentano alle nostre imprese socie di essere avanti nell’innovazione con le tecnologie che oggi rendono possibile anticipare il futuro della Gdo – è il commenta di Giorgio Santambrogio, A.D. di Gruppo Ve?Ge? -. Nell’attivazione di sidisonline a Reggio Calabria c’e? un altro aspetto che desidero sottolineare e che riguarda tutto il Gruppo Ve?Ge?. Il modello sviluppato da Commerciale Gi.Cap, in collaborazione con Restore.shopping, ha raggiunto un livello di avanzamento tale che consideriamo questo passaggio un test importante in vista di estendere l’iniziativa ad altre imprese del Gruppo per proseguire su questa strada».

Tagged with:

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su