Megamark passa alla fatturazione elettronica

0

Il Gruppo Megamark  ha avviato un progetto innovativo nel campo della propria contabilità aziendale. Il progetto ha per denominazione “Fatturazione elettronica Paper Less” e si propone di eliminare la documentazione cartacea nelle varie fasi della contabilità, sia per gli aspetti gestionali che per gli aspetti fiscali.

Già dalla fase della loro emissione i documenti cartacei sono sostituiti da documenti in formato elettronico e sono consultabili tramite piattaforma web nelle varie fasi di consegna delle merci e di fatturazione.

Il progetto si propone di realizzare economie gestionali pari al 60% rispetto ai costi attuali, oltre a perseguire rilevanti obiettivi in campo ecologico, sia attraverso un forte risparmio nel consumo della carta ( attualmente Megamark produce un milione e ottocentomila fogli di carta, tra fatture e note di credito) e di riduzione delle emissioni di CO2 (stimate in 15 tonnellate).

Il progetto della nuova contabilità è stato ideato e finanziato da Credemtel, società di servizi telematici del gruppo Credem, mentre le fasi attuative vedono la collaborazione di Cami e Linfa, società di servizi informatici operanti nel settore della grande distribuzione.

Il completamento dell’esecuzione del progetto è programmato nell’arco di un anno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui