Al via l‘iniziativa realizzata da Rica Lewis in collaborazione con Humana People to People Italia per promuovere il riutilizzo degli abiti usati coinvolgendo i clienti di numerose insegne della GDO.

L’iniziativa, attiva dal 21 marzo fino alla fine di aprile, consentirà a tutti i clienti che vorranno partecipare attivamente al progetto di portare i propri capi e accessori usati in buone condizioni nei punti vendita della grande distribuzione aderenti. A fronte della donazione, si riceverà un buono sconto di €5 per l’acquisto di un nuovo capo Rica Lewis.

Gli indumenti che verranno donati negli appositi ecobox entreranno nella filiera etica e trasparente di Humana, che li valorizzerà al meglio trasformandoli in risorse preziose per realizzare progetti di sviluppo nel mondo e attività di solidarietà in Italia. Allungando il ciclo di vita dell’abito, inoltre, si evita che diventi un costo per l’ambiente. Si pensi che prolungando la vita di un chilo di abiti è possibile risparmiare circa 6.000 litri d’acqua.

Si tratta di un progetto molto ambizioso, in quanto, per la prima volta, vede l’organizzazione umanitaria partecipe in una sinergia più ampia che coinvolge oltre 100 punti vendita di importanti nomi della Grande Distribuzione Organizzata come Carrefour Italia, Iper La grande i e Conad.

Il marchio Rica Lewis sceglie quindi come partner Humana People to People Italia proprio per la sua solida esperienza nel prolungamento della vita dei capi e per la capacità di generare concreti impatti sociali.

Specializzato nella produzione di jeans performanti, il brand Rica Lewis è un marchio in costante evoluzione, con un’attenzione sempre maggiore alla sostenibilità e alla tutela ambientale. Obiettivi in cui si identifica anche l’organizzazione umanitaria Humana People to People Italia.

Walter Mughini, direttore commerciale di Rica Lewis sottolinea: “Siamo orgogliosi di poter presentare al mercato questa collaborazione con Humana People to People Italia, soprattutto in un periodo storico come quello che stiamo vivendo dove, riteniamo che ognuno di noi debba dare il massimo su progetti di solidarietà sociale e rispetto per la natura al fine di creare un futuro migliore.”

“Siamo molto felici di essere stati coinvolti in questo progetto su larga scala da Rica Lewis. Le sinergie tra realtà diverse possono far nascere opportunità di confronto e stimolo reciproco e concretizzarsi in opportunità che generano a sua volta impatti sociali e ambientali positivi” – afferma Alfio Fontana Corporate Partnership & CRS Manager di Humana People to People Italia.