martedì 26 Maggio 2020
Home Shop Pubblicazioni Analisi Finanziarie Il Gruppo Pam: con stile dai discount agli ipermercati

Il Gruppo Pam: con stile dai discount agli ipermercati


 349,00 +iva
Nell’e-book si analizza tutto ciò che c’è da sapere sul Gruppo Pam in termini finanziari e risulta molto utile a tutti gli operatori del mercato per comprendere quali dinamiche che stanno coinvolgendo la Distribuzione.

A cura di Alessandro Foroni di GDONews e Giuseppe Di Napoli di Obiettivo Valore srl

Indice della pubblicazione (23 pagine):

1 – I numeri e le performance del Gruppo Pam 2011-2015
2 – Evoluzione dei principali dati operativi
3 – Evoluzione dei principali dati economico-finanziari
4 – La distribuzione territoriale

Aggiungi al carrello

Tutti gli e-book sono gratuiti per gli abbonati GDONews Premium

COD: 2011 Categorie: , Tag:

Descrizione

Al termine del processo di acquisto potrai scaricare l’e-book direttamente sul tuo pc. Formato file: PDF

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il Gruppo Pam: con stile dai discount agli ipermercati”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi Articoli

Bilancio 2019 Gruppo Amadori: un altro anno positivo per il gruppo

0
Il Gruppo Amadori ha comunicato oggi i dati di bilancio dell’esercizio 2019, approvato dal CdA di Amadori Spa negli scorsi giorni. Il 2019 ha visto...

Coop Alleanza 3.0: perdita dimezzata, ebitda positivo e ripresa delle vendite

0
Nel corso del 2019, Coop Alleanza 3.0 ha raggiunto, e in alcuni casi anticipato, i risultati previsti dal Piano di Rilancio. In particolare, l’Ebitda adjusted...

Esselunga ed Alì: testa a testa per la leadership nella marginalità...

0
Esselunga, Gruppo Alì, Alleanza 3.0, Novacoop e Unicoop Firenze, cinque aziende con un fatturato superiore ad 1 miliardo di euro, con punti di vendita...

Ecco la sorpresa: ad Aprile la GDO a parità chiude in...

0
Tanti proclami, tanto entusiasmo, ma anche tanta fatica e sacrificio, tutto ciò ha contraddistinto la Grande Distribuzione italiana nei primi quattro tragici, e già...