venerdì 12 Luglio 2024

L’Insalata dell’Orto lancia il progetto “misSalad”

L’insalata ha tutte le carte in regola per essere pop, in cucina e non solo. L’Insalata dell’Orto – azienda veneta specializzata nella produzione e commercializzazione di ortaggi a foglia di I e IV Gamma, nonché maggior produttore europeo di fiori eduli – ne è così convinta che è pronta a lanciare misSALAD. Molto più di un brand, ma un vero e proprio concetto di lifestyle a beneficio di tutta la categoria, anzi, di tutta l’ortofrutta.

“La nostra promessa è raccontare in modo divertente, colorato e spiritoso quanto può essere pop consumare insalata, ortaggi e ortofrutta in genere. A casa e fuori casa. L’obiettivo è quello di creare una community di salad lovers, consumatori che già ci sono, ma a cui vogliamo dare nuovi stimoli, attraverso un coinvolgimento che stravolga i classici schemi in cui l’insalata è stata sempre racchiusa – spiega Sara Menin, product development manager de L’Insalata dell’Orto –

Come intendiamo farlo? Attraverso una comunicazione audace sui social network (Instagram e TikTok), che al momento per noi sono l’unico strumento che ci consente di arrivare al consumatore finale. La nostra azienda per il 70% arriva al consumatore attraverso la Marca del distributore, quindi una comunicazione di brand non l’abbiamo ritenuta strategica, ma abbiamo preferito osare e sperimentare”.

Con misSALAD, quindi, non si spingerà tanto un marchio o un prodotto, piuttosto su un modo diverso di vivere l’esperienza con l’insalata. “Vogliamo uscire da quel cliché che collega il consumo di verdure allo stare a dieta, senza soddisfare la parte edonistica a tavola – sottolinea Menin – Ci sono diverse opportunità per mangiare insalata, e l’ortofrutta più in generale, divertendosi: nuove ricette, nuove occasioni di consumo, in definitiva nuova abitudini e un approccio più aperto a questi straordinari prodotti”.

Il progetto di comunicazione misSALAD sarà presentato da L’Insalata dell’Orto a Fruit Logistica (Fiera di Berlino, 7-8-9 febbraio, Hall 4.2 – B-02), con uno stand fortemente tematizzato sul concetto di lifestyle. “A Berlino misSALAD avrà le vesti di Azzuchef, la nostra brand ambassador, ma in realtà misSALAD è chiunque di noi si diverta a consumare insalate: da qui l’idea di un progetto di comunicazione social che sarà coinvolgente e, come detto, divertente – illustra Sara Menin – Durante i tre giorni di fiera nel nostro stand ci sarà il brunch di misSALAD dove presenteremo originali proposte con le verdure. E poi dalle 16 in poi avremo il pub di misSALAD, vedrete come con l’insalata si può fare anche festa: birra e una proposta vegetale da urlo”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!

Ultimi Articoli

MD arriva a quota 186 negozi in Lombardia con il nuovo...

0
Il primo punto vendita MD a Lissone ha aperto le sue porte con un simbolico taglio del nastro al femminile, eseguito dalla Store Manager....

A Crescentino (VC) inaugura il primo PetStore Conad della zona

0
A Crescentino (VC) apre il primo PetStore Conad di via Faldella, un negozio con un'ampia gamma di servizi e prodotti per i nostri amici...

Apre il nuovo Crai Villafranca: focus su prodotti locali e freschi

0
Giovedì 4 luglio è stato inaugurato il nuovo supermercato Crai Villafranca, in provincia di Forlì. Il punto vendita offre oltre 2000 referenze, di cui...

Despar Centro Sud termina il restyling del secondo punto vendita in...

0
Continua il processo di ristrutturazione della rete Despar nel Centro Sud, con un focus particolare sulla Basilicata. Dopo il rilancio del punto vendita di...

Confcommercio nomina Mauro Lusetti suo Vicepresidente

0
Il Presidente di Conad, Mauro Lusetti, è stato designato Vicepresidente di Confcommercio durante una recente riunione della Giunta Confederale dell’associazione, che rappresenta oltre 700.000...