Alfio Schiatti e’ il nuovo “Chief Commercial Officer” di Fattorie Garofalo

Schiatti, manager di primo piano nell’industria alimentare italiana, scelto per accelerare la crescita e sviluppare il brand “Fattorie Garofalo" in Italia e all’estero.

Novità in Fattorie Garofalo. Il gruppo imprenditoriale leader mondiale nel settore lattiero-caseario bufalino ha nominato il suo nuovo Chief Commercial Officer: Alfio Schiatti.

Schiatti, con esperienza trentennale nell’industria alimentare italiana, avrà il compito di guidare l’intera divisione commerciale per i mercati business e consumer nazionali ed esteri, al fine di proseguirne lo sviluppo e consolidarne la posizione di leadership.

Milanese di nascita ma Napoletano di adozione, il manager arriva in Fattorie Garofalo dopo aver ricoperto per 10 anni l’analogo ruolo in Fresystem, azienda specializzata nella produzione e commercializzazione di gastronomia italiana surgelata. In precedenza, Schiatti ha maturato un’esperienza ventennale in Bonduelle Italia, dove negli anni ha ricoperto i ruoli di direttore generale, direttore commerciale e marketing.

Nel corso della sua carriera, Alfio Schiatti si è distinto per la capacità di creare brand forti e distintivi, divenuti leader nei mercati di riferimento. Tra i maggiori successi ottenuti, con la sua guida, si annoverano la creazione del marchio Bonduelle in Italia e il relativo lancio della “IV gamma”, e l’ideazione del concetto di “Lievito Madre” nel mondo della croissanterie surgelata a firma Cupiello che ha innalzato l’interesse strategico dell’azienda al punto di essere poi acquisita dal Gruppo Ferrero.

In Fattorie Garofalo, Schiatti è chiamato nella nuova sfida di permettere a tutto il mondo di gustare un prodotto unico, degno rappresentante di un territorio ricco e dal valore inestimabile, grazie al sostegno di un’azienda che, con oltre 60 anni di storia e una gestione diretta e circolare della propria filiera, è prima al mondo per la produzione di latte e mozzarella di bufala campana dop.