Nel 2022 il Gruppo Nestlè ha generato in Italia 4,2 miliardi di euro di valore condiviso

Nel 2022 il Gruppo Nestlé ha generato 4,2 miliardi di euro di valore condiviso in Italia, pari allo 0,22% del PIL, registrando un incremento del 5,5% rispetto al 2020. In un anno fortemente condizionato da diverse urgenze e continui cambiamenti, Nestlé ha saputo fornire un contributo importante al sistema-Paese: rispetto al totale del valore generato dal Gruppo in Italia, ben il 94% delle ricadute risulta distribuito tra Stato, lavoratori e attori esterni coinvolti nella filiera.

Sono questi alcuni dei dati emersi dalla nuova edizione dello studio “Nestlé crea valore per l’Italia” presentato da Marco Travaglia, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Nestlé in Italia e Alessandro Marangoni, Amministratore Delegato di Althesys, durante l’incontro che si è tenuto presso il Ministero delle Imprese e del Made in Italy per celebrare i 110 anni di Nestlé in Italia.

L’analisi evidenzia il significativo impulso che il Gruppo Nestlé fornisce all’Italia in termini di occupazione. Infatti, ogni suo dipendente genera indirettamente 8 posti di lavoro in Italia, per un totale di 43.040 addetti. Grazie alle sue attività produttive, nel 2022 Nestlé ha determinato la creazione di 1.257 milioni di euro di salari lungo la filiera, pari allo 0,8% delle retribuzioni dell’industria manifatturiera ed equiparabile al consumo annuale medio di 43.596 famiglie.

Nestlé riveste un ruolo sempre più centrale nell’economia del nostro Paese, generando un valore condiviso di cui beneficiano l’intera nazione e le piccole comunità locali. Nel corso dei nostri 110 anni di presenza in Italia abbiamo costruito un solido e radicato legame con il territorio, contraddistinto da caratteristiche uniche che vogliamo continuare a valorizzare” – ha dichiarato Marco Travaglia, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Nestlé in Italia – “Continuiamo a credere e a scommettere sull’Italia attraverso investimenti costanti sull’intero comparto, sviluppando progetti che riescono ad avere impatti sociali positivi e mettendo a disposizione di istituzioni, enti e aziende la nostra capacità di innovare costantemente.”

Dei 4,2 miliardi di euro di valore condiviso generati dal Gruppo Nestlé in Italia dal 2022, le ricadute dirette ammontano a 816 milioni di euro, quelle indirette a 2.018 milioni di euro e le indotte a 1.394 milioni di euro. Inoltre, lo scorso anno Nestlé ha contribuito a versare 1.537 milioni di euro di tasse nel nostro Paese, pari allo 0,3% delle entrate fiscali italiane, e ha elargito donazioni per un valore pari a 3,4 milioni di euro.

110 anni di Nestlé in Italia

La storia di Nestlé in Italia inizia 110 anni fa, nel 1913, quando viene depositata a Milano l’etichetta?“Farina Lattea Nestlé”. Allora il Gruppo vendeva due prodotti ancora oggi presenti sulle nostre tavole: il latte in polvere e Il Latte Condensato. In tutti questi anni, Nestlé ha lasciato una significativa impronta sul territorio italiano, diventando un punto di riferimento per milioni di famiglie in tutto il Paese. Il Gruppo è presente nel nostro Paese con 10 stabilimenti e 74 punti vendita che impiegano circa 4.600 persone. Da sempre, grazie alla missione di Good food, Good life, la strategia di crescita dell’azienda si fonda sul concetto della creazione di valore condiviso che oggi si sviluppa su: costante ricerca per migliorare la nutrizione, la salute e il benessere, progetti a impatto sociale positivo presso le comunità in cui opera e sostenibilità ambientale, volendo continuare a investire su economia circolare e rigenerazione delle risorse che utilizza.

Tradizione e capacità internazionale sono i due valori che contraddistinguono principalmente il Gruppo al giorno d’oggi e che vengono, tra gli altri marchi, interpretati nel migliore dei modi da Baci Perugina e S. Pellegrino a cui è dedicata l’esposizione patrocinata da Altagamma di cui proprio S. Pellegrino è socia e allestita presso il Ministero delle Imprese e del Made in Italy per celebrare l’importante anniversario dell’azienda. Con il suo valore storico, Baci Perugina rappresenta per il Gruppo l’appartenenza e il radicamento sul territorio: sin dalla sua nascita, infatti, Baci Perugina ha sempre rispettato la sua tradizione sperimentando e innovandosi continuamente. Conosciuta in tutto il mondo, S. Pellegrino è icona di italianità nel mondo. Con le sue radici italiane e la sua anima internazionale, infatti, il brand rappresenta al meglio il Made in Italy e il saper vivere all’italiana in tutto il mondo.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!