sabato 25 Maggio 2024

La crisi dei supermercati: gli aggiornamenti degli ultimi bilanci restituiscono un quadro della situazione drammatico. Dati ed analisi

Istituto Georetail Italia SRL ha aggiornato le quote di mercato della GDO. Lo studio del canale supermercati, visto dal punto di vista degli ultimi bilanci di esercizio pubblicati, ci lascia un dato preoccupante: dopo aver suddiviso i cluster in 4 diversi, da 100 a 400 mq, da 401 a 800, da 801 a 1500 e dal 1501 a 2500, emerge che tre di quattro sono in perdita, rispetto all'anno precedente. Un di questi è in crisi conclamata, e non si sta parlando della superette. Dati e grafici a supporto dello studio

La fetta di fatturato prodotta dal canale supermercati (e superette) dai 100 ai 2499 mq è, in assoluto, la più rilevante di tutto il mercato. Si tratta di un’estensione enorme, quasi innaturale ma, come già scritto in passato, l’accezione comprende tutto il panorama dell’offerta che la moderna distribuzione chiama “di prossimità”. In questo articolo se ne torna a parlare con, alla mano, le sue quote di mercato appena aggiornate.

Lo studio è stato realizzato operando una decisa divisione dei formati in quattro cluster, per analizzarne in profondità i trend delle vendite, separatamente uno dall’altro. Inizieremo con i negozi compresi tra i 100 ed i 400 mq, le superette, per passare poi ai supermercati della prossimità storica che vanno dai 401 agli 800 mq i quali, come abbiamo scritto negli ultimi mesi, possono essere concettualmente accostati alle superette in quanto i due segmenti non sono più molto distinti. Successivamente entreremo nel merito del formato 801/1.500 mq di cui abbiamo ampiamente discusso e, infine, il cluster 1.501/2.500 mq.

L’ARTICOLO COMPLETO, I RELATIVI GRAFICI, IMMAGINI ED ALTRI CONTENUTI SONO RISERVATI AGLI ABBONATI. VERIFICA QUALE ABBONAMENTO E’ IL MIGLIORE PER LE TUE ESIGENZE

SEI GIA’ ABBONATO? ACCEDI QUI
.

Massimo Schiraldi
Massimo Schiraldi
Fondatore e Amministratore della Netbound, società specializzata nel management consulting indirizzato al Retail ed all’industria alimentare, è appassionato del commercio in tutte le sue forme. È stato membro del CdA ed Amministratore Delegato di società operanti nella produzione e distribuzione di beni di largo consumo. Ha viaggiato in Europa e negli Stati Uniti (dove ha risieduto) per analizzare le formule di retail con le migliori performance. e-mail: m.schiraldi@netbound.net

Ultimi Articoli

CIA-Conad: quattro nuovi ingressi nel consiglio di amministrazione, confermati gli organi...

0
L’assemblea dei soci di Commercianti Indipendenti Associati ha eletto il nuovo consiglio di amministrazione della cooperativa. Il precedente era in carica dal 2021. Sedici in...

Supercentro: un nuovo capitolo della sua crescita con il rinnovo del...

0
Il Gruppo Supercentro, operante da oltre vent'anni nella distribuzione alimentare in Sud Italia, ha inaugurato oggi il rinnovato punto vendita Ipersisa di Grottaglie, situato...

Milano è sempre più “Local”, inaugurato il nuovo punto vendita Pam

0
Inaugurato un nuovo punto vendita Pam Local in via Cesare Correnti, 6 a pochi giorni dalle recenti aperture Local nel capoluogo lombardo. Con questa...

Apulia Distribuzione svela la nuova insegna Rossotono: al via la campagna...

0
On Air dal 23 maggio per tutto l’anno lo spot da 25 secondi sulle maggiori emittenti radio e TV del Mezzogiorno. A supporto Social,...

Esselunga apre il suo primo punto vendita di Ravenna

0
Esselunga apre oggi il suo primo negozio di Ravenna in via Antica Milizia, nella zona sud-est della città. Il supermercato occupa una superficie di vendita...