Codè Crai Ovest apre il primo punto vendita ad Aosta

Codè Crai Ovest si espande in Valle d’Aosta. Dopo la ristrutturazione di fine 2021 del punto vendita di Champoluc e la riapertura del Crai Market di Arvier dello scorso marzo, ha aperto in questi giorni un nuovo punto vendita ad Aosta, il primo della città.

Il nuovo supermercato sorge in Via Festaz 75 e si articola su 250 metri quadrati. Un punto vendita di prossimità affidabile e fornito che dispone dei reparti secco, surgelati, ortofrutta, murale pane e carne e reparto non food.

Il punto vendita prevede inoltre consegna a domicilio e possibilità di attivare gift card.

I valori del nuovo negozio di Aosta, punto vendita Cuor di Crai, sono gli stessi che caratterizzano l’insegna CRAI sin dalla sua fondazione: cordialità, servizio al consumatore, attenzione ai prodotti tipici e a quelli della tradizione agroalimentare italiana. Qualità e trasparenza – verso i soci, i dipendenti, i fornitori ed i clienti – e l’impegno quotidiano per portare il meglio sulle tavole degli italiani.

Quello di Aosta è uno dei 15 negozi a marchio CRAI della regione, dove la cooperativa Codè Crai Ovest è approdata fin dalla sua nascita e dove, grazie ad una rapida crescita, oggi è presente in maniera capillare coprendo anche i comuni di Cervinia, Fenis, Gressoney St Jean, Chatillon, Saint Vincent, Antey, Ayas Fr. Champoluc, Aymavilles, Arvier, Champoluc, La Salle, La Thuile, Arnad, Valtournenche.

Codè Crai Ovest, che oggi conta oltre 300 punti vendita nell’Italia nord occidentale distribuiti fra Piemonte, Liguria, Lombardia e Valle d’Aosta, punta su quest’ultima con un piano di ammodernamento dell’intera rete di vendita valdostana con l’obiettivo di  offrire agli abitanti e ai turisti i migliori standard qualitativi in termini di esperienza di acquisto.

Continua inoltre da parte di Crai la selezione e la ricerca di nuovi luoghi e nuovi soci per future aperture in regione volte a portare un continuo impulso all’economia locale e all’occupazione.