Cresce MDD nel 2021 ma grazie ai primi prezzi. Uno studio triennale rivela un dato sorprendente

0

In Italia la Private Label dei formati tradizionali (quindi esclusi i discount) ha decisamente superato il muro del 20%, attestandosi al 20,5% nei primi dieci mesi del 2021. La stranezza sta nel fatto che il forte incremento è avvenuto soprattutto grazie alle vendite dei prodotti di primo prezzo e non dalle vendite dei prodotti della parte alta dello scaffale, che negli ultimi anni stanno affollando la crescita della numerica delle diverse marche del distributore. E’ stato realizzato uno studio che ha preso in esame le incidenze delle vendite della MDD dal 2017 al 2021 nei formati tradizionali, e dal 2019 al 2021 nel totale GDO, inclusi i discount che ha portato a questa determinazione.

Ecco quali sono le risultanze di tale studio: la Marca del Distributore e la Pressione Promozionale sono due leve strategiche importantissime per la grande distribuzione, due armi che in questo 2021, successivo all’anno del lockdown ed alle conseguenti anomalie, avrebbero dovuto ritornare alla normalità, intesa come un’evoluzione dell’incidenza della pressione promozionale rispetto al 2020, e ad una leggera diminuzione dell’incidenza della marca del distributore.

Ebbene, in verità non è successo questo, anzi si sono verificate nuove dinamiche che vale la pena evidenziare: innanzitutto la marca leader ha perso

GRAFICI, IMMAGINI E ALTRI CONTENUTI SONO RISERVATI AGLI ABBONATI

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui