Vendite GDO: bene il grocery, meno i freschi

0

Dopo l’euforia del primo semestre le vendite nella GDO, come oramai tutti sanno, hanno subito un rallentamento che nel mese di luglio ha portato ad una controcifra negativa sull’anno precedente, mentre ad agosto il risultato è stato positivo. Questo raccontano i dati.

E’ quindi vero che agosto è stato un mese positivo ma ci sono alcuni interrogativi che è utile approfondire: va sempre tenuto presente che quando si dichiara un andamento con riferimento al pari periodo dell’anno precedente, prima di tutto è necessario fare una verifica: cosa è accaduto proprio in quel periodo; si è già scritto che il mese di Luglio era stato negativo rispetto al 2019, ma in una precedente pubblicazione abbiamo specificato che il risultato del 2019 era stato decisamente in positivo rispetto al 2018, e che stava nell’ordine delle cose non riuscire a pareggiarlo. Affermare che il mese di Agosto è positivo significa quindi prima fare questo genere di confronto, andare a ritroso e valutare il passato, e dopo valutare definitivamente se si può considerare tale.

Entrando in analisi delle vendite si notano andamenti differenti tra le tre grandi aree merceologiche che compongono sostanzialmente l’assortimento del negozio. A rete corrente (Super+Iper+LS) ad una crescita importante del Grocery pari al

GRAFICI, IMMAGINI E ALTRI CONTENUTI SONO RISERVATI AGLI ABBONATI

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui