Vendite GDO: febbraio si riprende nella seconda settimana

0

Con la seconda lettura febbraio è riuscito ad azzerare le perdite. Nella settimana dal 3 al 9 del mese il progresso delle vendite è stato infatti dello 0,74%, valore che ha portato a +0,02% il bilancio mensile.

Quello dall’inizio dell’anno resta invece ampiamente positivo: +1,83%. Nei sette giorni in esame ha mostrato nuovamente debolezza il Nord-ovest, che ha lasciato per strada lo 0,81%, mentre si è distinto il Sud, che è tornato a staccare di molto tutto il resto del Paese (+3,75%). La seconda migliore performance è quella del Nord-est che si è fermato a +1,53%. Il Centro infine si deve accontentare di un progresso dello 0,57%.

Il balzo dall’inizio dell’anno delle vendite della distribuzione moderna resta ampio: + 1,83%. Il contributo maggiore arriva da Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e Sicilia (+4,0%), seguite da Emilia Romagna, Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli-Venezia Giulia (+2,11%). Per Toscana, Marche, Umbria, Lazio e Sardegna il rialzo si ferma poco sotto la soglia dei due punti percentuali (+1,83%), mentre Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria e Lombardia guadagnano solo lo 0,82%, nonostante nel conteggio siano inclusi gli acquisti di Capodanno.

{}

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui