martedì 16 Aprile 2024

Granarolo: approvata la relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2019

Il Consiglio di Amministrazione di Granarolo S.p.A., riunitosi sotto la presidenza di Gianpiero Calzolari, ha approvato la relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2019.

 Il fatturato del primo semestre 2019 si attesta a € 664 milioni in crescita del 2,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. I ricavi dell’attività all’estero si attestano a € 206 milioni (+ 2,4 % rispetto al primo semestre 2018).

L’incremento più significativo dei volumi deriva dall’aumento della vendita di latte, dei formaggi e degli snack.

Nel primo semestre 2019 ci siamo concentrati sulla valorizzazione della filiera italiana riportando al centro il latte. Una nuova campagna di comunicazione ha reso protagonisti i nostri 600 allevatori, tutti certificati sul benessere animale e una promozione sul Latte Fresco Alta Qualità e Latte Fresco Piacere Leggero nel formato da 1 litro a € 1,39 ha consentito il recupero di importanti volumi. Nel contempo è stato esplicitato un impegno in termini di sostenibilità attraverso un piano a 3 anni con 3 obiettivi importanti: benessere e sostenibilità ambientale alla stalla, riduzione significativa della plastica, un piano anti-spreco in sinergia con le istituzioni per allungare la durabilità dei prodotti lattiero caseari.

 Da quando abbiamo avviato la campagna, i volumi di vendita sono tornati a crescere, invertendo il trend. Nonostante un mercato latte in flessione di 3,3 punti percentuali, Granarolo ha incrementato la propria quota di mercato di 2,1 punti percentuali, raggiungendo una quota del 21,4 (Latte fresco, Dati a volume – Fonte: IRI Infoscan I+S+LSP, Giugno 2019)”.

 

 I principali risultati consolidati del primo semestre 2019

 Ricavi Consolidati delle vendite hanno raggiunto € 664 milioni in aumento del 2,3% rispetto allo stesso periodo del 2018.

L’Ebitda del Gruppo si è attestato a € 32,5 milioni di euro, pari al 4,9% dei ricavi, in linea con lo stesso periodo del 2018.

L’Ebit si attesta a € 12,7 milioni, pari al 1,9% dei ricavi di vendita, in aumento del 6% rispetto all’esercizio precedente.

Il risultato netto dell’esercizio registra un utile pari a € 6,4 milioni.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!

Ultimi Articoli

Aldi

Aldi prosegue il piano di espansione Milano annunciando una prossima apertura...

0
ALDI, parte del Gruppo ALDI SÜD, realtà multinazionale di riferimento della Grande Distribuzione Organizzata, è lieta di annunciare la prossima apertura di un nuovo negozio...

Si accende l’insegna Coop in via Ferrarese a Bologna: il nuovo...

0
Si è accesa oggi,  12 aprile l’insegna della nuova Coop in via Ferrarese 12 a Bologna.  Il nuovo negozio di Coop Alleanza 3.0, è stato...

Carrefour Italia x Cents: partnership per la sostenibilità

0
Carrefour Italia conferma la sua sensibilità verso le tematiche di  responsabilità sociale e ambientale e continua a puntare sull’innovazione digitale grazie ad un  accordo...

Pam Panorama: doppietta di aperture in franchising a Milano

0
Pam Panorama festeggia l’apertura di due nuovi punti vendita in franchising ad insegna Pam nella città di Milano in via Giuseppe Meda, 41 e...

ALTASFERA: significativo traguardo di 100 milioni di euro

0
Altasfera, insegna Cash & Carry di Maiora S.r.l., nata per rispondere alle esigenze degli operatori Ho.Re.Ca., del food e del retail nel centro-sud Italia,...