GDO News
Nessun commento

Freschi e freschissimi: tre importanti Regioni in crisi. Il Centro Italia in grande crescita. Reportage dalle Regioni da una elaborazione su dati Nielsen

Le dinamiche delle vendite dei freschi e freschissimi, a peso fisso e peso variabile a rete corrente, variano al variare dei diversi territori del Paese. Attraverso una corsa su tutto il territorio la presente pubblicazione costituirà un excursus per verificare lo stato dell'essere della GDO nelle diverse Regioni d'Italia. Sarà interessante verificare come si difende l'Area 1, la terra dei freschi e freschissimi, un territorio analizzato in profondità nelle recenti pubblicazioni da GDONews (qui, qui, qui, qui, qui). In particolare sarà utile comprendere come la Lombardia, su cui è acceso un riflettore molto forte, si relaziona al comparto e con quali numeri si distingue dal 2018. L'area 2 vede la Regione Emilia Romagna in difficoltà, ma sarà utile verificare quali sono i risultati di un comparto in crescita in molte Regioni d'Italia. Ed il Veneto? Riesce anche sui freschi e freschissimi a mantenere le performance di crescita? In area 3 e 4 le dinamiche di crescita sono generali e promosse da una forte pressione promozionale; ed i freschissimi contribuiscono oppure no?

Lo analizzeremo nelle prossime righe.

***Il grafico/la tabella è visibile solo agli abbonati***

In area 1, zona complicata dove il fatturato è sempre difficile da conquistare, i freschi nel mese di Luglio hanno prodotto una situazione disomogenea.

GRAFICI, IMMAGINI E ALTRI CONTENUTI SONO RISERVATI AGLI ABBONATI

 

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su