GDO News
Nessun commento

Vendite GDO ancora giù nella quarta settimana di agosto

Nuovo calo per le vendite della distribuzione moderna, che porta così a quattro il numero delle letture negative consecutive. Nel periodo dal 19 al 25 agosto la perdita è stata decisamente più marcata (-2,09%) rispetto alla settimana precedente e il rosso del mese, che non è mai riuscito a far segnare un progresso, è così salito all’1,20%. Il rialzo dall’inizio dell’anno si è invece assottigliato allo 0,26%.

A livello geografico si è ripetuto lo stesso copione che va avanti ormai da diversi mesi: alla debolezza di tutto il Settentrione fa da contrappeso l’ottimo stato di forma del Meridione, mentre il Centro si trova a metà strada fra i due estremi. Nella settimana in esame il Nord-ovest ha lasciato per strada il 3,61% e il Nord-est ha fatto ancora peggio con un calo del 3,84%; il Sud ha invece messo a segno un progresso dell’1,57%, mentre il Centro è scivolato solo dello 0,71%.

Per le analisi approfondite di GDONews sui dati delle vendite della GDO per area, categoria e canale ed attività promozionali clicca qui.

La performance dal 1 gennaio di Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e Sicilia resta dunque un solido +2,91% e anche Toscana, Marche, Umbria, Lazio e Sardegna possono vantare un progresso (+0,61%). Le cose stanno ben diversamente per Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria e Lombardia, che lasciano per strada lo 0,65%, e per Emilia Romagna, Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli-Venezia Giulia, che arretrano dello 0,34%.

{}

 

[Marco Frojo via Repubblica]

Tagged with:

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su