GDO News
Nessun commento

Le vendite della GDO rialzano la testa nella prima metà di giugno

Nella settimana dal 10 al 16 giugno la distribuzione moderna è riuscita a far segnare il primo progresso di giugno (+1,19%). Il bilancio del mese resta però negativo (-0,74%) e il recupero deve proseguire per rimediare alla già pesante performance di maggio (-1,5%).

Nei sette giorni in esame i progressi hanno riguardato quasi tutto il territorio nazionale con l’eccezione del Nord-ovest, che ha lasciato per strada l’1,10%. Il Sud è tornato a guidare i rialzi (+3,87%), seguito dal Centro (+2,15%) e dal Nord-est (+2,18%).

Il bilancio dall’inizio dell’anno a livello nazionale è ora positivo per lo 0,10%. Resta molto consistente il guadagno di Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e Sicilia (+2,51%) e più risicato quello di Toscana, Marche, Umbria, Lazio e Sardegna (+0,37%). Continuano invece a mostrare un rosso sia Emilia Romagna, Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli-Venezia Giulia (-0,44%) che Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria e Lombardia (-0,67%).

{}

 

[Marco Frojo via Repubblica]

Tagged with:

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su