GDO News
Nessun commento

Gdo: la Pasqua riporta in positivo il 2019

Nella settimana dal 15 al 21 aprile 2019, quella terminata con la festività pasquale, le vendite della distribuzione moderna sono balzate del 21,94%, spingendo il risultato dal 1 gennaio nuovamente in territorio positivo (+1,12%). Quest’ultimo risultato è però assai poco significativo perché per avere un raffronto realistico col 2018 bisognerà attendere altre due letture, cioè fino a quella comprendente il 1 maggio. Solo allora, infatti, le rilevazioni non subiranno più l’effetto distorsivo delle festività.

Nei sette giorni in esame brilla come al solito il Sud (+43,24%), che durante le festività si lascia dietro di sé il resto d’Italia. Segue il Centro, protagonista di un ampio rialzo (+26,98%), mentre nel duello settentrionale il Nord-est (+17,34%) batte il Nord-ovest (+13,39%).

Tutte e quattro le macro-aree in cui Nielsen ha suddiviso il territorio nazionale sono tornate in territorio positivo dall’inizio dell’anno. Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e Sicilia guadagnano il 3,33%, seguite da Toscana, Marche, Umbria, Lazio e Sardegna (+1,52%%). Decisamente più contenuti invece i progressi Emilia Romagna, Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli-Venezia Giulia (+0,53%) e di Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria e Lombardia (+0,37%).

{}

[via repubblica]

Tagged with:

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su