GDO News
Nessun commento

Vendite GDO: a inizio novembre solo il Sud alza la testa

Anche il mese di novembre è iniziato con un calo. Nella settimana dal 29 ottobre al 4 novembre, la prima del mese statistico, le vendite sono diminuite dello 0,76% rispetto allo stesso periodo del 2017. Solo il Sud si è salvato (+1,73%), mentre le perdite più significative sono state fatte registrare dal Centro (-1,81%) e dal Nord-est (-1,44%). Il Nord-ovest, infine, ha lasciato per strada lo 0,58%. A esattamente due mesi dalla fine dell’anno, il 2018 mostra un rosso dello 0,87%.

Non solo è ormai praticamente certo che la distribuzione moderna dovrà chiudere i dodici mesi con una perdita, ma settimana dopo settimana si spengono anche le speranze di Emilia Romagna, Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli-Venezia Giulia, le uniche regioni che hanno ancora la possibilità di chiudere l’anno con un progresso: al 4 novembre il loro progressivo mostrava un calo dello 0,19%.
La situazione più critica resta quella di Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria e Lombardia (-1,21% dal 1 gennaio), anche se attualmente il loro trend è migliore di quello di Toscana, Marche, Umbria, Lazio e Sardegna (-1,05%). Anche Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Campania, Calabria accusano infine un rosso dello 0,67%.

{}

 

[fonte repubblica.it]

Tagged with:

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su