GDO News
Nessun commento

Le vendite in GDO riprendono grazie al nord

Nella settimana dal 22 al 28 ottobre si è registrato il risveglio del Settentrione, che è riuscito a riportare in territorio positivo l’intero dato nazionale (+0,80%). Il Nord-ovest ha infatti guadagnato l’1,46%, mentre il Nord-est è cresciuto dell’1,06%. Decisamente meno brillanti sono stati il Sud (+0,14%) e il Centro, l’unica macro-area in calo rispetto allo stesso periodo del 2017, seppur di un frazionale 0,02%. Il bilancio del mese di ottobre torna così in parità (-0,01%), mentre quello dal 1 gennaio vede il rosso scendere allo 0,87%.

Grazie alla recente buona performance, Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria e Lombardia proseguono nell’avvicinamento alle altre macro-aree, dopo aver passato gran parte dell’anno in ultima posizione e a debita distanza: la loro perdita è ora dell’1,22%, non troppo lontana da quella di Toscana, Marche, Umbria, Lazio e Sardegna (-1,03%), che di recente stanno incontrando non poche difficoltà. Anche Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Campania, Calabria (-0,73%) non sono poi così avanti e anche per il Meridione vale lo stesso discorso del Centro: le ultime rilevazioni non sono state certo brillanti.

In cima alla classifica restano infine in solitaria Emilia Romagna, Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli-Venezia Giulia (-0,15%), le uniche regioni che hanno ancora qualche speranza di chiudere il 2018 con un progresso.

{}

 

[via Repubblica]

Tagged with:

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su