GDO News
Nessun commento

La breve ripresa dei fatturati è già finita nella seconda settimana di ottobre

La Gdo non ha fatto a tempo a festeggiare il rialzo della prima settimana di ottobre che nella lettura successiva sono subito ricominciati i cali. Dall’8 al 14, infatti, le vendite della distribuzione moderna sono scese dell’1,08% rispetto allo stesso periodo del 2017. Il bilancio del mese resta di poco in territorio positivo (+0,20%), mentre quello dall’inizio dell’anno è invariato a -0,90%.

Nei sette giorni in esame c’è però una nota positiva, il buon andamento del Sud, che è riuscito a mettere a segno un progresso dell’1,44%. Le due macro-aree più pesanti sono state invece il Nord-ovest (-1,73%) e il Centro (-1,62%). Il Nord-est infine ha limitato le perdite allo 0,88%.

Per Emilia Romagna, Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli-Venezia Giulia sia allontana nuovamente l’azzeramento delle perdite dal 1 gennaio, che ora sono allo 0,15%. Toscana, Marche, Umbria, Lazio e Sardegna sono tornate sopra il punto percentuale di rosso (-1,02%), mentre Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Campania, Calabria hanno ridotto le perdite allo 0,80%. Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria e Lombardia restano infine in fondo alla classifica con un calo dell’1,29%.

 

{}

 

[via Repubblica]

Tagged with:

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su