sabato 18 Maggio 2024

Lidl nel sociale: donate oltre 400 tonnellate di cibo in 6 mesi, obiettivo recupero di oltre 10 milioni di pasti l’anno

Che il canale Discount abbia cambiato marcia è cosa oramai risaputa, l’obiettivo è palesemente quello di conquistare quote di mercato alla grande distribuzione tradizionale. Il principale metodo strategico è ovviamente l’evoluzione dell’offerta, oltre ad una crescita smisurata di aperture. Però il terreno di evoluzione e di affermazione è anche un altro: quello della presenza dell’impresa (inteso come soggetto giuridico) nel tessuto sociale e culturale, ne è prova Lidl: l’azienda veronese ha partecipato per la prima volta al Salone della CSR di Milano, tenutosi il 2 e 3 ottobre presso la prestigiosa Università Bocconi. Durante l’intervento, tenuto da Alessia Bonifazi, Responsabile Comunicazione e CSR di Lidl Italia, sono stati presentati i risultati del progetto “Oltre il Carrello  Lidl contro lo spreco: il programma di recupero delle eccedenze che l’Insegna ha lanciato a febbraio di quest’anno.

Pane, frutta, verdura e prodotti confezionati non più vendibili secondo gli standard commerciali, ma ancora buoni e sicuri vengono raccolti nei punti vendita Lidl e donati agli enti caritativi gestiti dalla Fondazione Banco Alimentare. Ad oggi, gli oltre 250 supermercati Lidl che partecipano al progetto hanno recuperato e donato oltre 400 tonnellate di cibo.

L’ambizioso obiettivo dell’Azienda è quello di estendere il programma entro fine anno a tutti gli oltre 600 supermercati Lidl sul territorio nazionale, arrivando così a recuperare, su scala nazionale, oltre 10 milioni di pasti allanno. Una collaborazione dal grande impatto sociale, economico e ambientale, che trasforma cibo buono e potenzialmente sprecato in pasti da donare a chi ne ha bisogno.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!

Ultimi Articoli

Demografia, sociologia ed economia, le famiglie italiane sospese fra presente e...

0
In occasione della seconda giornata della 39° edizione de Linkontro, l’evento di riferimento nel mondo del Largo Consumo di NIQ, i relatori Christian Centonze,...

Foggia: Gruppo Megamark investe più di 8 milioni per il suo...

0
Il punto vendita, realizzato secondo i dettami della sostenibilità ambientale, è il trecentesimo Famila in Italia. Novità assoluta il Bistrò Famila con cucina visiva.  Ha...

NIQ a Linkontro: frena l’inflazione, si raffreddano i prezzi ma gli...

0
NIQ (NielsenIQ) in occasione della 39° edizione de Linkontro, l’evento di riferimento nel mondo del Largo Consumo, registra per il 2024 oltre 900 presenze...

A Comacchio (FE) inaugura il primo PetStore Conad della città all’interno...

0
Dopo l’apertura dello Spazio Conad, Comacchio accoglie il nuovo PetStore Conad, il primo della città: oltre 5.000 referenze tra alimenti, prodotti dietetici e parafarmaci...

Il mondo delle meraviglie di FAO Schwarz arriva nel cuore di...

0
Dopo Milano, Parigi. FAO Schwarz, nato nel 1862 dal sogno di Frederick August Otto Schwarz di creare un luogo unico in cui i migliori...