GDO News
Nessun commento

Lidl: importante apertura a Trento. Oltre 10 milioni di euro di investimento

Si è tenuta ieri mattina la conferenza stampa di presentazione del nuovo punto vendita Lidl di Via Brennero che ha aperto ufficialmente le porte ai clienti oggi, giovedì 27 settembre, alle ore 8:00. Il nuovo supermercato, frutto di un progetto di riqualificazione da oltre 10 milioni di euro, prende il posto dell’ex Frizzera e restituisce a tutta la cittadinanza trentina un’area di oltre 13.000 mq da molti anni lasciata al degrado e all’abbandono.

A fare gli onori di casa Fabrizio Covi, direttore regionale di Lidl Italia che, insieme a Mattia Soave, coordinatore regionale sviluppo immobiliare della catena, hanno presentato i dettagli del più grande progetto di riqualificazione di Lidl in Trentino Alto Adige: 12.000 metri cubi di immobili a destinazione potenzialmente commerciale abbattuti, 13.000 metri quadrati di area già urbanizzata completamente riqualificati, 220 posti auto gratuiti alle porte della città, solo 16 settimane di cantiere.

Un progetto che, come spiega lo stesso Covi, va oltre l’apertura di un supermercato: “Noi lo chiamiamo “fare rete”: non si tratta solo di aprire un nuovo punto vendita, ma di lavorare a stretto contatto con l’Amministrazione locale e creare un sistema virtuoso di relazioni. Lidl Italia, infatti, si pone nei confronti del territorio con un atteggiamento consapevole e rispettoso verso il contesto in cui si inserisce. Con questa inaugurazione forniamo un servizio in più alla comunità trentina e restituiamo a tutta la città un’area a lungo abbandonata”.

A rappresentare l’Amministrazione Comunale, era presente il Vicesindaco Paolo Biasioli che ha sottolineato la proficua collaborazione con l’Insegna: “L’apertura del supermercato Lidl riqualifica un’area strategica, che fino a poco tempo fa era abbandonata al degrado. Oggi, grazie a un investimento economicamente importante, chi arriva a Trento da nord trova sulla sua strada non più un vecchio rudere, ma un edificio moderno, con nuove funzioni. E, a riprova del virtuoso rapporto tra pubblico e privato, l’operazione urbanistica ha consentito pure di allungare la pista ciclabile e di mettere a disposizione dei cittadini (e dunque non solo dei clienti) alcuni preziosi parcheggi. C’è da dire poi che, in un periodo in cui l’incertezza sul futuro fa rallentare gli investimenti, l’apertura di questo nuovo grande punto vendita mi sembra un segnale importante di fiducia nell’economia cittadina che rafforza l’appeal commerciale della città e amplia le possibilità di scelta dei consumatori trentini.”

IL PIANO DI SVILUPPO IN ITALIA 2018

Lidl Italia ha annunciato un piano di investimenti da oltre 350 milioni di euro per l’anno 2018 che comprende lo sviluppo della rete vendita con l’apertura prevista di oltre 40 nuovi supermercati per l’anno in corso, mantenendo così lo stesso trend di aperture e di nuove assunzioni del 2017.

Lidl opera in Trentino Alto Adige con 16 punti vendita, l’Insegna ha investito dal 2016 ad oggi oltre 30 milioni di euro sul territorio regionale.

Sugli scaffali del nuovo supermercato, aperto tutti i giorni dalle 8:00 alle 21:00, i clienti potranno trovare un ampio assortimento di oltre 2.000 prodotti. Oltre l’80% degli articoli è Made in Italy, in particolare la linea Italiamo che rappresenta il meglio del patrimonio gastronomico del nostro Paese e coniuga ottima qualità ad un prezzo conveniente. Infine, per tutta la settimana di apertura Lidl ha previsto sconti e offerte su ortofrutta, carne e molti altri articoli.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su