GDO News
1 commento

Leader Price Italia apre i primi punti di vendita nel nostro Paese, si arricchisce l’offerta Discount

Leader Price Italia, la nuova realtà del retail attiva nel segmento dei negozi-convenienza, inaugura a Como il primo punto vendita in Italia aprendo per la prima volta al pubblico giovedì 24 maggio. La settimana successiva saranno operativi gli store di Voghera (PV) e di Borgo Satollo (BS).

Giangiacomo Ibba, Presidente di Leader Price Italia, ha dichiarato I nostri punti vendita romperanno gli schemi del discount di tipo tradizionale. I nostri store sono, infatti, a tutti gli effetti dei “negozi convenienza” semplici, ordinati e moderni che rispondono alle diverse esigenze dei consumatori di oggi. Il mercato italiano, sebbene maturo e già presidiato da alcuni importanti player, in particolare nel segmento discount, è stato studiato in modo approfondito e, a nostro avviso, presenta un alto potenziale per il nostro modello di business che ha già riscosso ampio successo in Francia. L’Italia è un Paese caratterizzato da una plurisecolare tradizione enogastronomica e da una forte attenzione alla qualità dei cibi, soprattutto del fresco. I consumatori si aspettano un’offerta che sia adeguata a questo imprinting culturale e che sia caratterizzata dal prezzo più conveniente possibile: proprio ciò che troveranno nei punti vendita Leader Price Italia, con molte referenze di prodotti italiani, anche provenienti dall’area geografica in cui sono dislocati i punti vendita. Il tutto completato dal piacere di una nuova esperienza di spesa, rispettosa della nostra cultura a tavola e dei nostri costumi combinata a un eccellente rapporto qualità-prezzo”.

Un assortimento di qualità alla massima convenienza e un approccio basato sull’attenzione all’offerta del fresco

L’ingresso di LPI in Italia avviene nel segno di una grande attenzione alla varietà e alla cultura enogastronomica del nostro Paese: LPI si distingue per una forte presenza di prodotti di qualità italiani e francesi a marchio Leader Price, un significativo inserimento di importanti e selezionate marche nazionali, un presidio attento ai prodotti freschi e freschissimi e ai nuovi trend salutistici a prezzi convenienti, oltre ad una presentazione dell’offerta chiara e di facile fruibilità.

In particolare, l’assortimento alimentare del fresco e del freschissimo, appositamente pensato per la clientela italiana, è composto per l’80% da prodotti che nascono dalla collaborazione con fornitori italiani che sono per lo più produttori locali e di prossimità.

L’offerta commerciale di LPI punta sulla qualità, sulla convenienza e sulla freschezza dei propri prodotti con oltre 200 referenze tra frutta e verdura e oltre 400 per il reparto frigo. Inoltre, poiché il nostro Paese rappresenta una sfida per il retail con le molteplici differenze di gusti e di abitudini che ci caratterizzano e che sono legate a una territorialità complessa, LPI va incontro a questa domanda facendo leva su una supply chain locale per il fresco e il freschissimo, mentre l’offerta di prodotti a marchio proprio – l’80% delle referenze a scaffale – è selezionata con rigidi criteri di controllo della qualità e della filiera produttiva. 

L’Amministratore Delegato di LPI, Mario Maiocchi, che guiderà l’espansione dei punti di vendita a insegna Leader Price Italia, ha dichiarato: “I denominatori comuni di un processo di acquisto sono la qualità e la convenienza, elementi che risultano fortemente preponderanti in Italia. Noi di Leader Price Italia rispondiamo con la nostra insegna a queste esigenze e ad altri fattori che muovono il consumatore ad acquistare. Puntiamo a una penetrazione del mercato italiano in termini qualitativi e non quantitativi. Preferiamo dare vita a punti vendita che possano generare alte performance nel breve termine con un’attenta analisi delle aree e delle location che risultano in target.”

Sviluppo rete

L’obiettivo di LPI è essere presente in maniera diffusa sull’intero territorio nazionale con punti vendita di varie dimensioni, sia in aree urbane sia in aree rurali, sostanzialmente con tre formati: di 300 mq, di 600 mq e oltre 800 mq. L’azienda intende in questo modo favorire l’insediamento progressivo nel mercato italiano adattando il formato di vendita al bacino relativo. L’insegna punta ad avere sia negozi in gestione diretta che in affiliazione ed è interessata a sostenere accordi di master franchising con imprenditori del territorio mettendo a disposizione studi commerciali e di marketing, assistenza rete, sistemi gestionali e di controllo di gestione.

LPI intende raggiungere la prima massa critica di presenza di punti vendita in Lombardia e Piemonte con l’apertura di oltre 20 nuovi store entro il 2018, per estendersi poi in tutta la Penisola con l’obiettivo di essere tra i primi 3 player del segmento discount domestico.

Uno store concept semplice e innovativo a partire da Como

Con l’obiettivo di offrire ai propri clienti prodotti selezionati che uniscano qualità alla massima convenienza, Leader Price Italia (LPI) apre a Como il suo primo store in Via Regina Teodolinda 53. Il punto vendita presenta un’area vendita di oltre 800 mq ed è stato sviluppato per rendere l’esperienza del cliente più piacevole oltre che semplificare l’acquisto attraverso un’organizzazione degli spazi comoda e razionale. Gli allestimenti interni, dal design innovativo, rendono ogni prodotto visibile e facilmente fruibile, mentre l’area esterna ospita un ampio parcheggio.

Il format del punto LPI segue un nuovo design concept già sperimentato da Leader Price in Francia. Ampio spazio dedicato all’ortofrutta all’ingresso con un’esposizione studiata per attrarre l’attenzione del cliente e forte impatto dell’area benessere con importante offerta di prodotti biologici per soddisfare la crescente richiesta dei consumatori. I punti vendita LPI sono inoltre caratterizzati dalla presenza della panetteria e pasticceria con laboratorio a vista per offrire pane e prodotti dolciari sempre freschi nell’arco della giornata, nonché una cantina dei vini, fiore all’occhiello dell’insegna per l’ottima selezione e la particolare ambientazione che ricrea una vera e propria cantina vinicola. Le altre categorie di prodotti sono rappresentate da un congruo numero di referenze per assicurare una scelta varia e soddisfacente ai clienti. In un’ottica di maggior personalizzazione dell’esperienza di acquisto, il punto di vendita di Como offrirà anche il banco macelleria.

Tagged with:
Q COMMENTO
  1. Filippo Speciale

    Salve siamo nel settore distributivo dal 1970.oggi gestiamo di proprietà famiglia Speciale SRL. 4 PUNTI VENDITA. superfice di vendita 800 mq–550 mq–400–MQ 650–MQ TUTTI NELLA CITTA E PROVINCIA DI PALERMO.A MARCHIO DAL 1988 AL 1995 INSEGNA SIGMA. DAL 1996 AL 2015 INSEGNA SISA. DAL 5016 CRAI. E un punto vendita 400 mq MD discount.Ci piace il vostro progetto. Il giorno che verrete in SICILIA ci interesserebbe incontrarvi per una possibile affiliazione. Con noi ci sono anche un gruppo di ex SISA che potrebbero essere interessati. Cordiali Saluti. Filippo Speciale. Responsabile commerciale.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su