Pasta Zara: presentata richiesta di concordato preventivo

0

Pasta Zara, storica azienda di Riese Pio X (Tv) specializzata nella produzione di pasta, ha presentato richiesta di concordato preventivo. E’ l’epilogo di una crisi iniziata negli anni scorsi e coincisa con il terremoto delle ex banche popolari venete, culminata con la comunicazione agli obbligazionisti, pochi giorni fa, del mancato pagamento della cedola di un bond in scadenza il 31 marzo scorso.

La società, tuttavia, fa sapere che è alla ricerca di nuovi soci o fondi finanziari pronti a entrare nel capitale sociale per superare l’attuale crisi. “La scelta di ricorrere a tale strumento per la ristrutturazione del debito”, si legge in una nota dell’azienda, “risponde alla necessità urgente di poter proseguire l’attività aziendale al riparo dagli effetti indotti dalle tensioni finanziarie”.

 

[via alimentando]

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui