GDO News
Nessun commento

Fondo di Bnp Paribas Reim compra supermercati Coop Alleanza 3.0 per 250 milioni

Bnp Paribas Reim sgr, tramite il fondo Retail Partnership, ha comprato per 250 milioni di euro cinque ipermercati e 40 supermercati da Coop Alleanza 3.0 e altri due ipermercati, sempre a marchio Coop, dal fondo Wiligelmo, gestito da Serenissima sgr. La gestione dei negozi rimane invece in capo a Coop Alleanza 3.0.

L’acquisizione è stata supportata da un finanziamento da 175 milioni, strutturato ed erogato da Banca Imi, Bnp Paribas e Ing Italia, affiancate sul piano legale da DLA Piper. Mentre nell’operazione Bnp Paribas Reim è stata assistita dallo studio legale Molinari e Associati, dallo Studio Tributario Facchini Rossi & Soci, oltre a Duff & Phelps Reag quale advisor tecnico e ad Appeal Strategy & Finance quale advisor finanziario.

Il fondo Retail Partnership era stato avviato nel 2013 con l’acquisto di primi cinque ipermercati a marchio Coop e quest’ultima operazione ha consentito al fondo di raggiungere un totale attività pari a 400 milioni di distribuiti tra 52 immobili complessivi, per una superficie di circa 200 mila metri quadri, distribuiti tra Veneto, Emilia Romagna, Marche e Puglia. Il portafoglio fornisce ricavi per circa 23 milioni e gli immobili hanno una durata media di contratti di locazione di 18 anni.

Questa operazione rientra nel piano strategico 2017-2019 di Coop Alleanza 3.0 e si inserisce nell’ambito della razionalizzazione del patrimonio immobiliare e nel progetto di riqualificazione e rinnovamento della rete di vendita della Cooperativa.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su