mercoledì 29 Maggio 2024

Ismea: per l’olio italiano è stata una stagione nera, produzione -62%

La scarsa produzione ha condizionato notevolmente il mercato, con prezzi all’origine dell’extravergine che, in alcuni periodi, hanno superato i 6 euro al chilo

Brutte nuove per il settore dell’olio italiano, che è reduce da una delle peggiori annate degli ultimi decenni.

A dare le dimensioni del difficile momento del settore è l’Ismea, l’Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare che si occupa di sostenere attraverso forme assicurative e rapporti finanziari gli operatori del settore. “Per il settore dell’olio di oliva, la campagna 2016/2017 si archivia come la peggiore degli ultimi decenni. Secondo la stima Ismea su dati Agea, infatti, la produzione si è attestata a 182 mila tonnellate, con un calo del 62% rispetto all’annata precedente. Un dato ben peggiore delle già basse stime realizzate in corso di campagna”, si legge in una nota diffusa nelle scorse ore.

L’Istituto aggiunge che “la scarsa produzione ha condizionato notevolmente sia il mercato interno, con prezzi all’origine dell’extravergine che, in alcuni periodi, hanno superato i 6 euro/kg, come media nazionale, sia gli scambi con l’estero, che nei primi quattro mesi del 2017 hanno registrato una flessione del 19% dei volumi esportati e un contemporaneo incremento del 20% degli acquisti, soprattutto di olio di provenienza spagnola”.

La speranza è che a questo punto il peggio sia alle spalle, ma la situazione climatica recente non lascia andare a facili entusiasmi: “La campagna di raccolta 2017/18 si prospetta più abbondante di quella precedente ma risentirà certamente degli effetti di un inverno particolarmente rigido, seguito da gelate primaverili e siccità estiva”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
CAPTCHA user score failed. Please contact us!

Ultimi Articoli

Dit a doppia cifra nel 2023: fatturato MDD +11%, industrie di...

0
Dit - Distribuzione Italiana, il fulcro dei servizi commerciali e di marketing per i marchi Sigma e Sisa, ha mantenuto un trend di crescita...

Despar Nord Ovest (Gruppo 3A) incrementa il fatturato al pubblico che...

0
L’Assemblea dei Soci del Gruppo 3A – Despar Nord Ovest, comprendente Centro 3A S.p.A., 3ACooperativa e Punto 3A S.r.l., ha approvato il bilancio consolidato...

Lidl apre il supermercato più sostenibile mai realizzato dall’insegna in Italia

0
È stato presentato alla stampa oggi e aprirà ufficialmente le sue porte ai clienti domani, 30 maggio 2024, il nuovo Lidl di Villafranca di...

Despar ottiene due riconoscimenti ai “PLMA’s 2024 International Salute to Excellence...

0
Despar è stata nuovamente premiata ai “PLMA’s 2024 International Salute to Excellence Awards” con due riconoscimenti assegnati ad altrettante referenze che confermano la qualità dell’offerta di prodotto...

Pam Panorama trionfa agli “International PLMA Salute to Excellence Awards 2024”...

0
Pam Panorama trionfa agli International PLMA Salute to Excellence Awards 2024, aggiudicandosi ben 9 premi nella prestigiosa competizione organizzata da “Private Label Manufacturers Association”...